“Il Sodo rappresenta il classico esempio di centro storico minore ben definito che, grazie all’intervento di riqualificazione, è diventato uno spazio pubblico qualificato ed ha riassunto caratteristiche importanti per la vivibilità del territorio”. Così ha dichiarato stamani l’assessore alla partecipazione democratica Cristina Bevilacqua durante la presentazione del centro commerciale naturale “Il Sodo”, il quartiere fiorentino nella zona di Castello, a ridosso di Via Reginaldo Giuliani che si caratterizza per aver mantenuto la vecchia struttura “paesana” nonostante lo sviluppo della città.

L’area è stata rivoluzionata con interventi volti a recuperare spazi destinati alla fruibilità e alla socializzazione dei cittadini. In questo ambito si è costituito il centro commerciale naturale “Il Sodo”, formato da circa quaranta tra esercenti e professionisti del territorio, che si propone come elemento rivitalizzante, per le attività commerciali e per i residenti.

A partire da lunedì 6 e sino a sabato 11 ottobre, il centro commerciale naturale, in collaborazione con Confesercenti e con il Consiglio di Quartiere 5, organizza un’ iniziativa che vedrà coinvolti numerosi artisti con l’esposizione di loro opere nelle vetrine e, sabato 11, la presenza degli artisti direttamente in strada per un concorso di pittura estemporanea. Per l’intera giornata di sabato, inoltre, sarà presente in piazza del Sodo un caricaturista a disposizione dei bambini che, così, avranno modo di farsi ritrarre in modo sicuramente divertente.