lunedì, 26 Ottobre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Immatricolazioni e iscrizioni, novità e...

Immatricolazioni e iscrizioni, novità e scadenze dell’Ateneo

Nuovo anno accademico, tutto su immatricolazioni e iscrizioni. Al via test di autovalutazione e prove di ammissione ai corsi di laurea a numero programmato. Ecco le date da non dimenticare e le "istruzioni per l'uso".

-

Chi intende iscriversi al primo anno dei corsi di laurea triennali o a ciclo unico, non a numero programmato, deve sostenere test di autovalutazione, obbligatori ma non vincolanti ai fini dell’immatricolazione. Il primo appuntamento è mercoledì 2 settembre con il test della facoltà di Ingegneria. Le prove saranno concentrate nella maggior parte entro la prima metà di settembre(calendario), ma le future matricole avranno successive occasioni per verificare la propria preparazione con tornate successive di test. Le modalità e la tempistica di iscrizione ai test di autovalutazione variano da facoltà a facoltà: per Agraria, Giurisprudenza, Lettere, Scienze della Formazione e Scienze politiche è attiva la prenotazione dalla pagina dei Servizi online; per le altre facoltà occorre fare riferimento ai vari siti.

Numero programmato. Per coloro che sono interessati ai corsi di laurea a numero programmato è necessario iscriversi alle prove di selezione secondo modalità e scadenze differenziate indicate nei singoli bandi (a cui fare riferimento anche per le modalità di immatricolazione). E’ ancora possibile iscriversi – i termini scadono l’11 settembre – alla prova di ammissione alla laurea magistrale in Psicologia; per i corsi di laurea magistrale e specialistica della facoltà di Medicina, consultare il sito. Le prime prove di ammissione si svolgono giovedì 3 settembre e proseguono secondo un calendario, dove è possibile consultare anche sedi e orari.

Immatricolazioni online. Da quest’anno le immatricolazioni ai corsi di laurea triennali e a ciclo unico che non hanno numero programmato saranno effettuate esclusivamente online: si apriranno il 15 settembre e rimarranno aperte fino al 15 ottobre. La procedura, che è descritta in maniera dettagliata nel Manifesto degli Studi, si compone di due fasi e si perfeziona con la consegna della documentazione cartacea e il ritiro del libretto universitario nei punti di raccolta appositamente allestiti.

Iscrizione agli anni successivi. E’ già possibile iscriversi agli anni successivi, pagando la prima rata delle tasse con l’apposito bollettino MAV, che non viene inviato al domicilio dello studente come avveniva fino allo scorso anno, ma deve essere scaricato da questo sito, dalla pagina dei Servizi online.

Informazioni. Per informazioni è attivo il numero verde 800 450150 (dal lunedì al sabato dalle ore 8 alle ore 20). I contatti possono avvenire anche attraverso il modulo online. E’ disponibile, inoltre, come primo strumento di orientamento, la Guida dello studente 2009-2010.

Ultime notizie

Cinema chiusi per Covid, film già visto: “No al Dpcm, sì a misure locali”

Le piccole sale rischiano grosso dopo l'ennesima chiusura per l'emergenza Covid. Abbiamo sentito il presidente di Spazio Alfieri, una tra i cinema d'essai più conosciuti a Firenze

Quante persone possono partecipare ai funerali: regole del dpcm Covid

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus del 24 ottobre in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti e per cosa scatta il divieto

Quante persone al ristorante? Il numero massimo previsto dal nuovo Dpcm

Il nuovo Dpcm 24 ottobre dice che possono sedere allo stesso tavolo del ristorante non più di 4 persone, con una sola eccezione: cosa cambia con le nuove regole

Nuovo Dpcm ottobre 2020: il testo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

Chiusura delle palestre, "coprifuoco" anticipato per bar e ristoranti, semi-lockdown senza blocco degli spostamenti tra regioni: cosa prevede il testo del nuovo Dpcm di ottobre pubblicato in Gazzetta Ufficiale