mercoledì, 23 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Immigrazione, Toscana pronta ad accogliere...

Immigrazione, Toscana pronta ad accogliere altre tremila persone

Mentre il modello toscano di accoglienza fa scuola in tutto il Paese, arriva l'annuncio di Rossi. “La regione è pronta ad accogliere altri 3mila migranti”.

-

 

Mentre il modello toscano di accoglienza fa scuola in tutto il Paese, arriva l’annuncio di Rossi. “La regione è pronta ad accogliere altri 3mila migranti”.

QUOTA. “La quota concordata per la Toscana con il Ministero degli interni è di circa 3500 persone – dichiara il governatore Enrico Rossi – sulle 50mila previste da distribuire in tutto le regioni, che godranno di uno status particolare e riconosciuto da precise norme internazionali”.

DOVE. I profughi che arriveranno da Lampedusa saranno distribuiti ancor più diffusamente sul territorio, a seconda delle dimensioni dei diversi comuni. “Occorre considerare che la tipologia degli arrivi sarà molto diversa dall’attuale – continua Rossi – sono previsti interi nuclei familiari, una suddivisione per fasce d’età più ampia, più bambini, più anziani, più donne. Ma sono convinto che sapremo rispondere con efficacia anche a questa nuova prova”.

INSERIMENTO. Non solo accoglienza. Superata la fase dell’emergenza sarà necessario investire maggiormente in corsi di lingua e di formazione, così da dare l’opportunità a chi vuole restare di inserirsi in maniera più semplice, anche attraverso progetti di lavori socialmente utili. “Ho investito l’assessore al lavoro e alla formazione Gianfranco Simoncini del problema – conclude Rossi –  e sono certo che le risposte arriveranno rapidamente”.

Ultime notizie

Libri scolastici con lo sconto: da Amazon alla Coop, come risparmiare

C'è chi sceglie l'usato (e spende la metà) e chi si affida al supermercato o ai siti internet con prezzi tagliati del 15% e promozioni, dai buoni ai punti spesa. La guida al risparmio per i libri di testo

Quarantena per chi arriva in Italia dalla Bulgaria: nuove regole per il rientro

Cosa dice la nuova ordinanza del Ministero della Salute per i viaggiatori che provengono dai paesi est europei come Bulgaria e Romania

L’Ecobonus riporta a galla il mercato dell’auto, ma ancora non basta per uscire dalla crisi

I recenti incentivi governativi stanno aiutando il mercato dell’auto a tornare ai livelli di vendite del 2019, chiudendo così...

Fiera Scandicci 2020: più date in programma, gli eventi

Area espositiva più piccola, ma con maggiore tempo per visitarla. E poi stand tematici che cambiano di settimana in settimana. Le novità di Scandicci Fiera 2020 e gli appuntamenti