Sono sempre di più, infatti, le aziende che hanno bisogno all’interno del proprio organico di figure professionali altamente qualificate, in grado di affrontare e risolvere i problemi di natura giuridica di un’impresa. Figure che riescano ad individuare soluzioni coerenti ed in linea con le strategie imprenditoriali e che siano efficienti dal punto di vista manageriale.

Il “Master in Diritto dell’impresa” si pone quindi l’obbiettivo di formare giovani che saranno in grado di soddisfare le richieste delle aziende che cercano avvocati che abbiano competenze specifiche e giuristi di impresa con capacità manageriali.

L’innovativo progetto è organizzato da Cosefi, l’agenzia formativa di Confindustria Firenze, dalla Fondazione per la Formazione Forense dell’Ordine degli Avvocati di Firenze e dall’Associazione Italiana Giuristi di Impresa.

Il “Master in Diritto dell’impresa”, primo in Italia con queste caratteristiche, si rivolge ai laureati della facoltà di giurisprudenza, ai giovani avvocati e agli studi legali associati che intendano acquisire una preparazione professionale specifica, ma anche alle imprese che vogliano accrescere le competenze dei propri dipendenti dell’area legale.

Un corso che va incontro ai tempi d’oggi, andando a creare figure con conoscenze giuridiche che sono sempre più fondamentali per qualsiasi attività imprenditoriale. “Giuristi d’impresa” e “consulenti legali di azienda”, infatti, sono figure professionali indispensabili per le imprese, professionisti con capacità di muoversi nel districato mondo delle norme e che permettano all’azienda di cogliere tutte le opportunità offerte dal mercato, ma anche di evitare situazioni critiche che potrebbero ostacolarne la crescita.