lunedì, 20 Gennaio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica In coma dopo lite in...

In coma dopo lite in carcere

Un 23enne siciliano, detenuto nel carcere delle Sughere di Livorno, è ricoverato in coma profondo in seguito a una caduta dopo una lite, avvenuta dopo l'ora d'aria. Per i medici rischierebbe di rimanere in stato vegetativo.

-

L’ora d’aria, poi una lite e la caduta: un detenuto di 23 anni si trova ora ricoverato in coma profondo. Si tratta di un detenuto siciliano del carcere delle Sughere, ricoverato in coma a Livorno per una caduta dopo una lite con un altro detenuto.

L’episodio è avvenuto mentre i due stavano salendo le scale per tornare nella loro sezione dopo l’ora d’aria. La lite è avvenuta due mesi fa, ma la notizia è stata pubblicata oggi dal “Corriere di Livorno”.

Il detenuto, che secondo i medici rischierebbe di rimanere in stato vegetativo, è un 23enne recluso per reati comuni.

- Pubblicità -

Ultimi articoli

Napoli Fiorentina 0-2. Decidono le reti di Chiesa e Vlahovic

Fiorentina stratosferica. Nessuno si aspettava una prestazione da grandissima squadra. I viola vincono a Napoli grazie alle reti di Chiesa e Vlahovic.

Fiorentina perfetta. Battuto anche il Napoli

La miglior prestazione della Fiorentina in questa stagione. Castrovilli, Chiesa e Benassi bravissimi

Napoli Fiorentina dove vederla: Sky o Dazn?

Una partita da non perdere quella in programma sabato 18 gennaio alle ore 20.45 tra Napoli e Fiorentina: ma dove vederla, su Sky o Dazn?

Riccardo Muti a Firenze, concerto al Teatro del Maggio

Uno dei più grandi direttori della scena mondiale arriva in città con la prestigiosa Chicago Symphony Orchestra, in una delle 3 date italiane del tour europeo
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Utilizziamo i cookie per offrirvi una migliore esperienza online, analizzare il traffico del sito e personalizzare i contenuti. Dando il vostro consenso, ne accettate l'uso in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi