Semicarbonizzata e coperta di calcinacci, sdraiata nel suo letto.

I vigili del fuoco, appena spente le fiamme che erano dilagate al terzo piano di un condominio di via Pienza, hanno trovato così Giuseppina Daini, 78 anni. 

A provocare l’incendio, una presa collocata sotto il letto e collegata- sembra in modo non corretto -a una prolunga.

Per sicurezza sono stati evacuati tutti i condomini, poi fatti rientrare una volta terminati gli accertamenti.