sabato, 5 Dicembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Incidente in A1, muore un...

Incidente in A1, muore un operaio

Il tragico episodio è avvenuto ieri sera, poco prima di mezzanotte, sul tratto dell'Autosole compreso tra Chiusi e Valdichiana. Il furgone su cui si trovava la vittima è stato tamponato da un mezzo pesante. Cause dell'incidente, forse, l'eccessiva velocità e la distrazione.

-

Nell’incidente, avvenuto alle 23,15 sull’A1 Milano – Napoli, tra Chiusi e Valdichiana, a perdere la vita è stato un operaio dell’impresa FAU, che si trovava su un furgone a protezione di un cantiere mobile regolarmente segnalato: il veicolo è stato tamponato da un mezzo pesante.

Le cause dell’incidente sono in corso di accertamento, ma sono probabilmente da imputare all’eccessiva velocità e alla distrazione, secondo quanto comunicato dalla stessa società Autostrade per l’Italia, che, in una nota, si dice profondamente colpita dal doloroso evento, ed esprime il proprio cordoglio alla famiglia e ai compagni di lavoro.

Autostrade per l’Italia – continua la nota – anche in questa circostanza richiama al rispetto delle norme del Codice della Strada, in particolare per quanto riguarda i limiti di velocità e i tempi di guida.

 

Ultime notizie

La Toscana cambia colore: cosa si può fare in zona arancione, le regole

La Regione Toscana muta colore, ma cosa cambia qual è la differenza tra zona arancione e zona rossa? Ecco tutte le novità e le regole da rispettare

Quante persone posso invitare in casa per il pranzo di Natale

Vietate le feste private, poche deroghe per gli spostamenti, forte raccomandazione su quante persone mettere a tavola: cosa dice il Dpcm di dicembre riguardo agli incontri in casa

Quanti contagiati oggi in Italia: tornano a salire i nuovi casi

I dati del 4 dicembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Covid in Toscana, oggi contagi in aumento: i dati del 4 dicembre

I numeri sull'andamento dei contagiati in Toscana: continua il saliscendi dei nuovi casi. I dati del bollettino del 4 dicembre 2020