giovedì, 24 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Incidente in A1, quattro feriti

Incidente in A1, quattro feriti

Il fatto è avvenuto tra Arezzo e Valdarno, in direzione di Bologna: coinvolti nel sinistro un tir, un furgone e un'auto. Quattro feriti. Traffico in tilt con code fino a 7 chilometri: il mezzo pesante ha infatti perso parte del suo carico sulla carreggiata. Poi ripristinata la viabilità.

-

Dunque incidente in A1 tra Arezzo e Valdarno in direzione di Bologna: il sinistro ha visto coinvolto un mezzo pesante, un furgone ed un’autovettura. A seguito dell’incidente, il carico del mezzo pesante, costituito da materiale ferroso, è stato parzialmente disperso sulla carreggiata. Quattro i feriti.

Poco prima delle 9, il traffico sull’autostrada del Sole (bloccato intorno alle 7.30) è stato comunque ripristinato. Sul posto, dove il traffico scorre su entrambe le corsie e si sono registrati fino a 7 km di code, sono intervenute le squadre di soccorso sanitario e meccanico, gli operatori della Direzione IV Tronco di Firenze insieme alle pattuglie della Polizia Stradale e i Vigili del Fuoco.

Autostrade per l’Italia invita quanti sono in viaggio a mantenersi aggiornati sulle condizioni di viabilità, rimanendo sintonizzati su Isoradio, oppure chiamando il Centro Infoviabilità, al numero 840.04.2121. Notizie aggiornate sono disponibili anche sul sito internet www.autostrade.it.

 

Ultime notizie

Torna La rondine di Puccini al Teatro del Maggio Fiorentino

La stagione lirica del teatro fiorentino continua, dopo il successo del Rinaldo, con "La Rondine" di Giacomo Puccini

Maglieria uomo, tutte le novità per l’autunno

È arrivato il momento del cambio di stagione: i consigli su come "rinfrescare" il proprio guardaroba

Firenze Marathon 2020 annullata, la maratona torna nel 2021

Quando si terrà la 37esima edizione della gara e cosa succede per chi ha già fatto l'iscrizione

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020