mercoledì, 4 Agosto 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaIncontro Franceschini - assessori cultura:...

Incontro Franceschini – assessori cultura: nasce tavolo confronto permanente

Il ministro conferma le misure di sostegno del fondo emergenze 2021

-

Un tavolo di confronto permanente al ministero della Cultura: è quanto deciso nell’incontro fra il ministro Dario Franceschini e il coordinamento degli assessori alla cultura delle grandi città che ha presentato le proprie proposte per una riapertura delle attività culturali in zona gialla e arancione con data certe e senza continui stop and go.

Cultura: un tavolo di confronto permanente per dare continuità al dialogo

Il ministro Franceschini ha confermato le destinazioni degli interventi con il fondo emergenze 2021 (già adottati nel 2020) e ha accolto la proposta degli assessori, anche in vista di simili iniziative con le Regioni, di istituire appunto un tavolo permanente di consultazione con il Coordinamento presso il Ministero, in modo da dare continuità al dialogo, al confronto e alla collaborazione con le amministrazioni comunali delle grandi città.

Confermate le misure di sostegno al reddito nei settori della cultura

Durante l’incontro sono state anche confermate le misure di sostegno al reddito per i lavoratori del comparto ed è stato domandato ai Comuni un approfondimento per l’individuazione delle eventuali categorie dei settori della cultura che potrebbero non essere state ancora ricomprese nei meccanismi dei ristori. È infine stata presentata al Ministro la proposta di creare un Fondo triennale per la tutela degli ecosistemi culturali urbani.

Il Coordinamento degli assessori

Il coordinamento degli assessori è composto da Filippo Del Corno (Milano), Lorenza Fruci (Roma), Barbara Grosso (Genova), Francesca Leon (Torino), Matteo Lepore (Bologna), Paola Mar (Venezia), Paolo Marasca (Ancona), Annamaria Palmieri (Napoli), Ines Pierucci (Bari), Paola Piroddi (Cagliari), Tommaso Sacchi (Firenze) e Mario Zito (Palermo).

Ultime notizie