venerdì, 21 Giugno 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaInfluenza A, 6 italiani su...

Influenza A, 6 italiani su 10 la temono

Mentre in Toscana è partita la seconda tranche di vaccinazioni contro il virus H1N1, da una ricerca del Censis emerge che il 61,4% degli italiani non teme la nuova influenza. Il contagio fa meno paura agli uomini (68,1%), i laureati (74,4%), i residenti del Nord-Ovest (66%) e del Nord-Est (74,5%).

-

- Pubblicità -

Più timorosi i meridionali (quasi il 49%) e i residenti del Centro (40%), dove si regista una quota nettamente più alta di persone che dichiarano di avere paura dei rischi di pandemia.

Più del 37% di chi non ha paura dell’influenza A ritiene che, in realtà, i rischi siano gonfiati dai media, mentre oltre il 24% è convinto che le nostre tutele sanitarie siano adeguate.

- Pubblicità -

Particolarmente critici verso l’allarmismo sono gli uomini (42,7%), i soggetti con un titolo di studio più elevato (il 44,4% dei diplomati e il 41,2% dei laureati), gli abitanti del Nord-Ovest (43%) e del Centro (38,9%), i giovani dai 18 ai 29 anni (49,5%), coloro che hanno un livello di reddito alto o medio-alto (42%), le famiglie monogenitoriali (42,9%).

Più fiduciosi nelle tutele previste dalla sanità sono i residenti del Nord-Est (41,2%). Sono più spaventati gli anziani (47,1%) e le donne (45%), chi vive nei grandi centri (41,4%), chi ha redditi più bassi (quasi il 60%) e le coppie senza figli (44,2%).

- Pubblicità -

Con queste premesse risulta difficile prevedere quante persone ricorreranno effettivamente al vaccino.

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -