A fine dicembre la Regione Toscana aveva siglato una prima intesa che già dal primo gennaio permette ai cittadini abbonati Eurostar e IC di poter utilizzare anche i treni regionali senza dover rifare il biglietto, ma con una integrazione del 5 per cento.

Ora si aggiunge questo ulteriore opportunità che permette agli abbonati regionali che vogliono usare gli IC di farlo con una carta annuale: si potrà viaggiare su tutti i regionali ed Intercity con una spesa aggiuntiva di 15 euro al mese.

La carta, valida esclusivamente per i residenti in Toscana, permette l’accesso alle carrozze di sola 2^ classe e costa 150 euro per percorrenze fino a 100 Km e 250 Euro oltre 100 Km.

Vale solo per percorsi all’interno dei confini tariffari regionali (è possibile viaggiare anche fuori regione solo se previsto dagli abbonamenti regionali), ed è valida anche in appoggio agli abbonamenti Pegaso (gli abbonati Pegaso possono cioè salire su IC se sono in possesso della carta annuale) ed è sostituibile una sola volta in caso di furto o smarrimento.