venerdì, 14 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & Politica''Intitoliamo la Fi-Pi-Li ad Amerigo...

”Intitoliamo la Fi-Pi-Li ad Amerigo Vespucci”

La proposta, sottoforma di mozione, arriva dal neoconsigliere regionale Eugenio Giani, per rendere omaggio al grande navigatore fiorentino nell’anno delle celebrazioni del 500esimo anniversario della sua morte.

-

“Code a tratti sull’Amerigo Vespucci”. E’ l’annuncio che gli automobilisti potranno ascoltare alla radio, nei programmi di informazione sulla viabilità, se la mozione presentata dal neoconsigliere regionale Eugenio Giani venisse accolta. Quale proposta? Quella di intitolare la Firenze-Pisa-Livorno al grande navigatore fiorentino, nell’anno in cui si celebra il 500esimo anniversario della sua morte.

LA MOZIONE. Una proposta concreta, dunque, quella del consigliere del Pd, formalizzata con un’apposita mozione che sarà presto all’ordine del giorno dell’Assemblea toscana.

IL PERSONAGGIO. “Nell’anno in cui celebriamo i 500 anni dalla morte del grande navigatore fiorentino – spiega Giani – sarebbe bello e utile tornare a lasciare un segno del passaggio in questa terra di uno dei personaggi più illustri della storia, colui che ha dato il nome al continente americano. Ancora oggi – continua Giani – la Firenze-Pisa-Livorno viene indicata con l’acronimo delle sigle delle province, ed è un peccato perché è un’arteria che rappresenta una storia e un legame importanti tra il capoluogo e la costa. Intitolare al navigatore Vespucci la strada di grande comunicazione tra Firenze e il mare assumerebbe un significato di grande simbolismo e interesse, anche nei confronti dei turisti che la percorrono. Quest’anniversario Vespucciano è un’occasione unica. Del resto – conclude Giani – poche settimane fa il sindaco Renzi e il ministro Bondi hanno siglato un protocollo d’intesa che contiene anche l’indicazione di uno sforzo comune per la valorizzazione delle iniziative in ricordo del grande navigatore fiorentino”.

COSA NE PENSI? Manda la tua opinione a [email protected]

Ultime notizie