domenica, 17 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Invade pista bici, denunciato

Invade pista bici, denunciato

-

Tutto è iniziato intorno a mezzanotte e mezzo quando una pattuglia della Polizia Municipale, in servizio alla chiusura dell’area pedonale in via Tornabuoni, ha notato un’auto di marca Volkswagen con due persone a bordo che stava percorrendo la pista ciclabile di lungarno Corsini diretta verso il posto di controllo.

Il conducente non si è fermato all’alt intimato dagli agenti proseguendo verso via Tornabuoni. I vigili hanno quindi avvisato la centrale operativa che a sua volta ha diramato una segnalazione alle pattuglie in servizio. Alla fine, intorno alle 4,10, l‘auto è stata individuata in viale Belfiore da agenti impegnati in un posto di controllo.

La vettura è stata quindi fermata e il conducente, un giovane di Prato, sottoposto all’alcool test. I valori alcolemici rilevati superavano abbondantemente il limite di legge (0,50 grammi al litro): la prima volta è risultato 1,20, la seconda 1,08.

Il giovane è stato quindi denunciato per guida in stato di ebbrezza.

Notizia precedenteTramvia, arriva l’infopoint
Notizia successivaFirenze, nuovi cantieri

Ultime notizie

Roboante sconfitta viola a Napoli

La classifica torna a preoccupare

Fiorentina, prima volta allo stadio Maradona

La Fiorentina sfida il Napoli nel lunch match di domenica: le probabili formazioni. Commisso rinuncia allo stadio

In quanti in macchina, regole del nuovo Dpcm sulle persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid

Centri commerciali aperti o chiusi nel weekend: regole del Dpcm

Shopping pre-saldi a ostacoli. In zona gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali (con qualche deroga)