domenica, 17 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Iran, in lotta per la...

Iran, in lotta per la libertà

"Iran, con le donne e gli uomini in lotta per la libertà". E' lo slogan della manifestazione nazionale in sostegno al popolo iraniano, indetta per domani, 18 luglio. Il corteo partirà da Piazza San Marco alle 15.30.

-

Continua la protesta contro l’elezione di Ahmadinejad in Italia, con un nuovo appuntamento in piazza previsto per domani, 18 luglio, a Firenze. E proseguono anche le iniziative organizzate dalla Tenda di solidarietà in piazza della Repubblica, iniziate lunedì scorso.

Per oggi, Venerdì 17, in programma alle 19.30 le “Letture di poesie iraniane e sapori dall’Iran”, mentre alle 21.30 si terrà lo spettacolo della cantautrice Giorgia del Mese. Il concentramento per il corteo di solidarietà è invece previsto per domani, sabato 18 luglio, alle 15.30 in piazza San Marco. 

Alla manifestazione hanno aderito: Socialismo rivoluzionario, Unicobas, Socialismo libertario, Help to change (ass. umanista), Partito umanista (FI), Usi-Ait, Centro delle culture (FI), Comitato antirazzista Vite impegnative (FI), Collettivo maripose (GE), Perunaltracittà (FI), Ireos (FI).

Per maggiori informazioni, telefonare allo 055.2302.015 oppure scrivere un’e-mail: [email protected]

Ultime notizie

Fiorentina, prima volta allo stadio Maradona

La Fiorentina sfida il Napoli nel lunch match di domenica: le probabili formazioni. Commisso rinuncia allo stadio

In quanti in macchina, regole del nuovo Dpcm sulle persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid

Centri commerciali aperti o chiusi nel weekend: regole del Dpcm

Shopping pre-saldi a ostacoli. In zona gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali (con qualche deroga)

Quante persone possono partecipare ai funerali: il Dpcm Covid e le regole

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti, per cosa scatta il divieto, quali sono le deroghe secondo il Dpcm