lunedì, 14 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaLa Basilicata arriva in Toscana

La Basilicata arriva in Toscana

Il turismo lucano in vetrina a Firenze: l'evento itinerante "Basilicata in Tir" fa tappa nel capoluogo toscano da oggi e fino al 6 maggio, per una tre giorni di spettacoli, letture, degustazioni enogastronomiche e incontri con la comunità lucana in Toscana.

-

Mentre il road-movie del lucano Rocco Papaleo “Basilicata coast to coast” continua a macinare ottimi incassi al botteghino, c’è un altro viaggio tutto lucano che sta svelando agli italiani i tesori nascosti di una terra magica e misteriosa. Si tratta della quarta edizione di “Basilicata in Tir, Seduzioni in viaggio”, l’evento itinerante organizzato dall’associazione culturale Identità Lucana che promuove le bellezze turistiche della Basilicata nelle piazze delle principali città italiane. Dopo l’esordio di Salerno e le tappe di Latina e Assisi, “Basilicata in Tir” approda a Firenze, dal 4 al 6 maggio, in piazza Annigoni, per una tre-giorni all’insegna della lucanità più autentica, tra spettacoli musicali, letture, degustazioni guidate di specialità enogastronomiche e incontri con la folta comunità lucana che vive e lavora nel capoluogo toscano. A bordo del museo-tir sarà possibile visitare l’installazione realizzata dall’associazione “La luna al guinzaglio” che racconta la Basilicata attraverso un suggestivo e coinvolgente percorso sensoriale e narrativo.

Ad attendere l’arrivo della carovana lucana, martedì 4 maggio, ci sarà una nutrita delegazione di rappresentati istituzionali, come Dario Nardella, vicesindaco e assessore alle attività produttive di Firenze, Stefano Marmugi, presidente del quartiere 1 (dove si tiene l’evento), Antonio Lauria, consigliere comunale Pd e rappresentante dell’associazione Lucani a Firenze, Giacomo Billi, assessore al turismo e alle attività produttive della Provincia di Firenze. Nelle tre precedenti edizioni “Basilicata in Tir” ha fatto tappa in 40 città, totalizzando circa 200mila visitatori. Un successo di pubblico e di critica che conferma la crescente attenzione intorno alla Basilicata, e che premia il proficuo lavoro di sponda tra operatori privati e Agenzia di Promozione Territoriale. Un rapporto di cooperazione, quello tra Apt Basilicata e Identità Lucana, che in questa edizione si concretizza in una serie di workshop business-to-business, in concomitanza con le tappe strategicamente più importanti della tournée, rivolti a operatori della domanda, tour operator e agenzie di viaggio. Proprio Firenze ospiterà, presso lo Star Hotel Michelangelo, uno dei tre workshop programmati dall’Apt per promuovere il prodotto Basilicata in vista della stagione estiva.

Ulteriori informazioni sull’evento sul sito www.basilicataintir.it e sulla pagina Facebook www.facebook.com/basilicataintir.

IL PROGRAMMA:

Martedì 4 maggio

ore 11.00 inaugurazione alla presenza delle istituzioni e delle associazioni dei lucani a Firenze;
12.00 incontro con le scuole e gli operatori economici;
13.00 aperitivo di montagna;
16.30 Basilicata bella scoperta: eventi, proiezioni e incontri;
20.00 Basilicata che gusto! Racconti e degustazione di prodotti tipici;
20.00 chiusura.

Mercoledì 5 maggio

ore 09.00 apertura spazi al pubblico;
10.30 presentazione eventi estivi 2010;
12.00 Spettacolo “Il suono della memoria… una voce e un tamburello” Antonio Guastamacchia dei Tarantolati di Tricarico;
16.30 Basilicata bella scoperta: eventi, proiezioni e incontri;
18.00 Spettacolo “il suono della memoria…una voce e un tamburello” Antonio Guastamacchia dei Tarantolati di Tricarico;
20.00 chiusura

Giovedì 6 maggio

ore 09.00 apertura spazi al pubblico;
ore 11.00 incontro con le scuole e gli operatori economici;
12.00 Aperitivo di montagna
19.00  Basilicata che gusto! Racconti e degustazione di prodotti tipici;
20.00 chiusura

Ultime notizie