mercoledì, 23 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica La ginnastica? Ora si fa...

La ginnastica? Ora si fa col passeggino

Dal prossimo 5 maggio, al parco di Villa Vogel, parte una nuova iniziativa: ginnastica con il passeggino per le neomamme, tenuta da istruttori qualificati.

-

Ginnastica con passeggino per neomamme. E’ l’iniziativa, tenuta da istruttori qualificati della palestra Good, in collaborazione con Baby Bazar Firenze quartiere 4 e il negozio di  abbigliamento sportivo Waki (in collaborazione con la commissione sport del Q4), che partirà il prossimo 5 maggio.

L’INIZIATIVA. L’iniziativa è rivolta a tutte le neomamme che hanno voglia di uscire e muoversi un po’, senza per questo lasciare il bambino a casa. Dopo la gravidanza che trasforma il corpo di una donna e tutti gli eventuali piccoli problemi che ci possono essere nel post parto, avere la possibilità di stare all’aperto, con altre mamme, con chi può dare consigli su alimentazione e ginnastica per tornare “quelle di prima”, e senza i sensi di colpa per aver lasciato il figlio a casa per “pensare al proprio fisico”, è sicuramente un’ottima oppoertunità.

OPPORTUNITA’. E il quartiere 4 continu a dimostrarsi molto attento alla salute non solo dei bambini, ma anche delle mamme (anche i corsi alla ludoteca di via Canova/via Chiusi ne sono la testimonianza), e per questo ha deciso di collaborare a questo progetto. Non resta, dunque, che prendere tuta, scarpe da ginnastica e… passeggino. E mettersi sotto con la ginnastica.

Ultime notizie

Giornate europee del patrimonio 2020: musei a 1 euro a Firenze e in Toscana

Visite guidate gratis, eventi e aperture serali dei musei a un prezzo simbolico: cosa vedere in Toscana per le Gep 2020

Corri la vita 2020, qual è il colore della maglia e come funziona la “gara”

La corsa benefica cambia, ma si svolgerà comunque. Percorso "individuale", musei gratis e prenotazioni online: ecco tutte le novità della 18esima edizione

Quando e dove si vota per il ballottaggio delle comunali 2020

Chi può votare, com'è fatta la scheda, quando e perché è previsto il secondo turno per scegliere il sindaco: i dubbi più comuni sulla seconda tornata elettorale

Libri scolastici con lo sconto: da Amazon alla Coop, come risparmiare

C'è chi sceglie l'usato (e spende la metà) e chi si affida al supermercato o ai siti internet con prezzi tagliati del 15% e promozioni, dai buoni ai punti spesa. La guida al risparmio per i libri di testo