venerdì, 22 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaLadro fugge gettandosi dal secondo...

Ladro fugge gettandosi dal secondo piano. Cade su un’auto

La scorsa notte un ladro, per sfuggire alla polizia, si è gettato dal secondo piano cadendo su un'auto parcheggiata e sfondandole il tettino.

-

La scorsa notte un ladro, per sfuggire alla polizia, si è gettato dal secondo piano cadendo su un’auto parcheggiata e sfondandole il tettino.

TENTATO FURTO. Un cittadino, la notte scorsa ad Arezzo, ha sorpreso un ladro su un balcone mentre tentava un furto in un appartamento. L’uomo ha subito avvertito la polizia. Il malvivente, vistosi scoperto, si è arrampicato al piano superiore.

IL VOLO. Una volta raggiunto il secondo piano del palazzo, si è gettato dal balcone per fuggire all’arresto della polizia, finendo su un’auto in sosta, sfondandola. Tentativo inutile di fuga, la polizia lo ha immobilizzato e arrestato.

Ultime notizie