domenica, 17 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica L'afa continua fino a domenica

L’afa continua fino a domenica

Questa mattina l'allarme ozono dell'Arpat, adesso le previsioni del Lamma e l'allerta della Protezione Civile: la morsa del caldo non darà tregua fino a domenica, ma per chi fosse in difficoltà, anziani in testa, c'è un numero verde per chiedere aiuto.

-

Evitare di uscire o di fare attività fisica all’aria aperta nelle ore più calde della giornata, evitare l’esposizione prolungata al sole, bere molta acqua e mangiare cibi leggeri, soprattutto frutta e verdura, soggiornare in ambienti freschi.Le regole d’oro sono sempre le stesse, e se ne aggiunge una: in caso di bisogno telefonare al numero verde 800/801616 per avere un aiuto concreto nella vita di tutti i giorni.

Sono questi i consigli che il presidente della Società della Salute e assessore alle politiche sociosanitarie Graziano Cioni rivolge agli anziani, soprattutto quelli che vivono da soli, per affrontare nel miglior modo possibile l’ondata di caldo che da qualche giorno interessa Firenze.

E la morsa del caldo, secondo le previsioni del Lamma (il laboratorio di meteorologia della Regione) dovrebbe continuare almeno fino a domenica. Nel bollettino odierno è infatti previsto che la temperatura domani arrivi a 34 gradi mentre dopodomani dovrebbe salire a 35.

In aumento anche le ore con disagio da caldo: 13 domani e 14 dopodomani. Per questo la Protezione civile, sulla base del bollettino del Lamma, segnala per domani giovedì 31 luglio e per dopodomani venerdì 1° agosto lo stato di attenzione per le persone fragili.

Sono sempre in funzione i servizi estivi dedicati agli anziani: la “sorveglianza attiva” per gli over 75 anni con patologie a rischio identificate dalla Regione (cardiopatie, ipertensione, insufficienze respiratorie, diabetici e via dicendo) e la “sorveglianza passiva”, con le richieste di supporto e aiuto alla vita quotidiana attraverso il numero verde 800/801616.

Ultime notizie

Fiorentina, prima volta allo stadio Maradona

La Fiorentina sfida il Napoli nel lunch match di domenica: le probabili formazioni. Commisso rinuncia allo stadio

In quanti in macchina, regole del nuovo Dpcm sulle persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid

Centri commerciali aperti o chiusi nel weekend: regole del Dpcm

Shopping pre-saldi a ostacoli. In zona gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali (con qualche deroga)

Quante persone possono partecipare ai funerali: il Dpcm Covid e le regole

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti, per cosa scatta il divieto, quali sono le deroghe secondo il Dpcm