venerdì, 24 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaLe novità dell'Ataf. Passeggini aperti...

Le novità dell’Ataf. Passeggini aperti e biglietto da 90 minuti

Buone notizie per chi si sposta in autobus a Firenze. Le mamme con i carrozzini potranno salire sull'autobus senza necessariamente dover chiudere il passeggino mentre la durata del biglietto da una corsa sarà estesa da 70 a 90 minuti.

-

E’ iniziata stamani, 13 luglio, l’operazione che vede impegnati numerosi dipendenti del movimento di Ataf, che si stanno adoperando per staccare dai circa 450 autobus tutti gli adesivi che costringono le mamme a chiudere il passeggino prima di salire sull’autobus.

L’operazione, che sarà terminata mercoledì mattina prossimo, consentirà quindi alle mamme con i passeggini di “salire sull’autobus senza dover chiudere per forza la carrozzina, con la possibilità di potersi accomodare nel vano centrale, cioè lo spazio sugli autobus destinato appunto alle carrozzine”, come illustra il presidente di Ataf Filippo Bonaccorsi.

L’altra novità: la durata del biglietto da una corsa sarà aumentata dagli attuali 70 minuti a 90 minuti. “Raccogliamo con favore la richiesta del sindaco di Firenze, Matteo Renzi, in qualità di socio azionista di maggioranza in Ataf, di estenderne la durata – dichiara il presidente Bonaccorsi.- Abbiamo stamani stesso scritto alla scarl (società consortile formata da Ataf e Li-nea) per poter dare il via al cambiamento, secondo le norme e le procedure del contratto di servizio firmato dalla scarl suddetta con la Provincia di Firenze. Contiamo sul fatto che queste procedure siano espletate il prima possibile dai vari soggetti”.  

Ultime notizie