martedì, 26 Maggio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Le regole per dormire bene

Le regole per dormire bene

Sogni d'oro in tutta Italia il prossimo 29 marzo. Dormire bene e tranquilli per stare anche meglio in salute. È questo uno degli obbiettivi della “National Sleeping Night”, un'iniziativa a livello nazionale (promossa dal cerottino nasale RespiraBene) che ha l’intento di sensibilizzare gli italiani sull'importanza e i benefici di una buona notte di riposo.

-

Svegliarsi riposati e dormire bene sono spesso strettamente legati a una corretta respirazione dal naso, antidoto al russare. Anche Firenza rientra fra le città che hanno aderto all’iniziativa, così dalle 20 alle 24 di sabato 29 marzo, nelle zone centrali del capoluogo toscano, fuori da cinema e teatri, verrà distribuito gratuitamente il kit della buona notte.

Si tratta di una pochette con mascherina per gli occhi, campioni del cerottino nasale, un pot-pourri e le 10 regole d’oro per dormire al meglio. Il 29 marzo – ricorda infatti una nota – con il passaggio dall’ora solare a quella legale la lancetta dell’orologio viene spostata in avanti, sottraendo un’ora di sonno.

Per dormire sogni tranquilli e svegliarsi riposati è fondamentale respirare bene durante le ore di sonno . Respirare bene, infatti, aiuta a riposare meglio e a non sentirsi stanchi al risveglio, assicurano gli organizzatori dell’iniziativa. Il naso chiuso durante la notte, che provoca anche il russare, porta anche a non riposarsi completamente.

Ma semplici accorgimenti sia di tipo alimentare sia comportamentale, come ad esempio una cena leggera, andare a letto sempre alla stessa ora o fare attenzione alla posizione nel letto, fanno sì che la persona riposi meglio. Un elenco di regole d’oro che saranno illustrate sabato 29 marzo.

Ultime notizie

Test sierologici sul Covid-19 (gratis), al via le chiamate della Croce Rossa

Parte l'indagine sulla sieroprevalenza, servirà a mappare in tutta Italia la situazione del coronavirus. I volontari della Cri stanno telefonando ai cittadini selezionati dall'Istat

Coronavirus, la mappa del contagio in Toscana

Tutto quello che c'è da sapere sull'andamento dei casi di Covid-19 nella nostra regione: la mappa, i nuovi contagi, i dati per provincia pubblicati nel nuovo bollettino della Regione

Coronavirus, solo cinque nuovi casi in Toscana

È l'aumento giornaliero più basso dal 2 marzo. Le ultime notizie di oggi, 25 maggio, sul contagio da coronavirus in Toscana

Palestra, il rimborso dell’abbonamento dopo il lockdown per il Covid-19

Il decreto rilancio prevede la possibilità di chiedere un rimborso del periodo in cui non si è potuto usufruire degli abbonamenti nei centri sportivi