martedì, 1 Dicembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Lieve scossa, la Toscana trema

Lieve scossa, la Toscana trema

Scossa di terremoto, di lieve entità, in Toscana. Epicentro del sisma a Gaiole, Radda, Castellina, Greve e Cavriglia, tra le province di Siena, Arezzo e Firenze. Il terremoto non ha comunque causato nessun danno a cose o persone.

-

La scossa di terremoto, di magnitudo 2.1, è stata registrata tra le province di Siena, Arezzo e Firenze poco dopo le una della scorsa notte. L’epicentro del lieve sisma è stato localizzato dall’Istituto nazionale di geofisica nelle località di Gaiole, Radda, Castellina, Greve e Cavriglia Monastero.

L’episodio, comunque, non ha causato danni a persone o cose.

Ultime notizie

Toscana: quando torna in zona gialla, dal 4 dicembre?

La Toscana torna in zona gialla dal 4 dicembre? Ecco cosa cambia nel granducato a partire da questo fine settimana

I numeri della pandemia: intervista a Fabrizia Mealli

La statistica è la scienza che più di ogni altra poteva aiutare a contenere e prevenire il contagio. Nel diluvio di dati degli ultimi mesi, secondo la professoressa Fabrizia Mealli, c’è però un grosso problema: “Tanti numeri, ma di qualità bassissima. La terza ondata sta arrivando e non abbiamo ancora imparato nulla”

Covid Toscana 1° dicembre, contagi ancora in calo. Ma meno tamponi

I dati dal bollettino della Regione: il coronavirus sembra frenare in Toscana. In diminuzione nuovi contagiati, ricoverati e persone in terapia intensiva

Spostamenti tra comuni con il nuovo Dpcm: novità dopo il 3 dicembre

In via di definizione le regole per gli spostamenti sotto le feste natalizie. Sul tavolo varie ipotesi anche per la circolazione tra comuni vicini in zona arancione e rossa