sabato, 27 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Lotta per il posto, lucciola...

Lotta per il posto, lucciola aggredita e rapinata

Le hanno spruzzato uno spray urticante e le hanno portato via l'incasso della serata, circa 400 euro. Scene da Bronx in zona Novoli, la scorsa notte, quando una prostituta è stata aggredita e rapinata da alcune “rivali” che le contendevano il posto sotto il lampione.

-

Le hanno spruzzato uno spray urticante e le hanno portato via l’incasso della serata, circa 400 euro. Scene da Bronx in zona Novoli, la scorsa notte, quando una prostituta è stata aggredita e rapinata da alcune “rivali” che le contendevano il posto sotto il lampione.

VITTIMA. Vittima dell’aggressione una donna peruviana di 37 anni, che fa “il mestiere” a Novoli. La sudamericana ha raccontato ai carabinieri di essere stata avvicinata da due prostitute russe, armate di un coltello. Le due le avrebbero intimato di cambiare zona e al suo rifiuto l’avrebbero aggredita, portandole via anche i soldi. I carabinieri stanno indagando sull’episodio.

Ultime notizie

Contro l’Udinese nella Fiorentina rientra Ribéry

Probabile l’utilizzo anche di Kokrin, assente Bonaventura: le probabili formazioni di Udinese - Fiorentina

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno