sabato, 27 Febbraio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Maltempo, da martedì una nuova...

Maltempo, da martedì una nuova perturbazione

Ieri si è tenuta una riunione tra i tecnici della Protezione civile comunale, quella provinciale e Giampiero Maracchi, direttore dell’Istituto di Biometeorologia del Cnr. Ridimensionato l'allarme diffuso nei giorni scorsi, ma per martedì è previsto l'arrivo di una nuova perturbazione con forti piogge.

-

Sembra non volerne proprio sapere di dare tregua, il maltempo.

LA RIUNIONE. Ieri si è tenuta la prima riunione tra i tecnici della Protezione civile comunale coordinata da Luigi Brandi, quella provinciale e Giampiero Maracchi, direttore dell’Istituto di Biometeorologia del Cnr.

NUOVA PERTURBAZIONE. Una riunione convocata per fare il punto della situazione meteorologica in evoluzione sulla Toscana e su Firenze. “Rispetto alle notizie diffuse nei giorni scorsi il quadro attuale ci induce a ridimensionare l’allarme apparso sugli organi di informazione – spiega Brandi -. Dobbiamo però mantenere alta l’attenzione in vista dell’arrivo di una perturbazione, previsto per martedì, che dovrebbe portare forti precipitazioni”.

MARACCHI. Brandi ha aggiunto che, con la riunione di ieri, si è stabilito un rapporto di collaborazione tra la Protezione civile comunale e il professor Maracchi, che ha dato la sua disponibilità a supportare, in qualità di esperto, l’Amministrazione nella valutazione dei fenomeni meteorologici. E che darà il suo contributo anche all’aggiornamento del piano di emergenza del rischio idraulico.

Ultime notizie

Contro l’Udinese nella Fiorentina rientra Ribéry

Probabile l’utilizzo anche di Kokrin, assente Bonaventura: le probabili formazioni di Udinese - Fiorentina

Covid Toscana, casi ancora sopra ai 1.200: i dati del 26 febbraio

I dati del bollettino Covid della Toscana del 26 febbraio: casi di coronavirus ancora sopra quota 1200, preoccupazione per la zona rossa

Riapertura palestre, via libera alle lezioni individuali: cosa significa

Il nuovo protocollo del Cts apre alle lezioni individuali per la riapertura delle palestre: quali sono, cosa significa e da quando

Slitta ancora la riapertura delle palestre: oggi si decide fino a quando restano chiuse

Oggi la decisione sulla riapertura delle palestre: almeno un altro mese di chiusura, nel nuovo Dpcm si decide quando riapriranno