venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaMaltempo in Toscana, c'è una...

Maltempo in Toscana, c’è una quinta vittima

La conta delle vittime in Maremma sale a cinque e a Grosseto partono quattro indagini in procura sui danni e le vittime di questi giorni nella zona. Riattivata la linea tirrenica Grosseto-Orbetello.

-

Altra vittima del maltempo.

IL RITROVAMENTO. Il cadavere di un uomo è stato trovato nelle vicinanze del lago di Burano a Capalbio. Secondo quanto affermato dal sindaco Luigi Bellumori si tratterebbe di un 35enne romeno che viveva vicino Capalbio Scalo e lavorava come bracciante. L’uomo, quinta vittima dell’alluvione in Maremma, sarebbe stato travolto dall’ondata di piena di un canale e trascinato nella laguna.

LE INDAGINI. La procura di Grosseto al momento è impegnata su quattro fronti dopo il maltempo in Maremma. Coordinati dal pm Alessandro Leopizzi sono per: omicidio colposo plurimo sulla morte dei tre impiegati dell’Enel precipitati da un ponte dell’Albegna e disastro colposo sui fatti relativi ai danni per le inondazioni. Le altre due indagini riguardano la prima vittima del maltempo, G. S. di 73 anni, trovato cadavere a Capalbio lunedì pomeriggio e il crollo delle mura medievali a Magliano.

LINEA TIRRENICA. E’ prevista per oggi pomeriggi la riattivazione della tratta Grosseto-Orbetello della linea Tirrenica, interrotta da lunedì per gli ingenti danni provocati all’infrastruttura dalle esondazioni nell’area grossetana. Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana sono all’opera da quattro giorni per ripristinare l’efficienza dell’infrastruttura. I treni a lunga percorrenza continuano a essere instradati via Firenze – Pisa utilizzando la linea di dorsale Roma – Firenze, che è rimasta sempre aperta nonostante gli allagamenti che hanno interessato l’area dell’alto Lazio e la Toscana meridionale. I treni regionali hanno come capolinea le stazioni di Grosseto, per i convogli provenienti da nord, e Orbetello e Civitavecchia per quelli da sud. Trenitalia ha istituito servizi  di mini-bus che ogni tre ore garantiscono i collegamenti  fra le stazioni di Orbetello e Grosseto.

Leggi anche: Alluvione in Maremma, l’appello di Legambiente

Ultime notizie