sabato, 19 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Maltempo, rientrato l'allarme per l'Arno....

Maltempo, rientrato l’allarme per l’Arno. Frane in Toscana

I livelli dell'Arno sono tutti rientrati entro i livelli di guardia nella serata di ieri. Frane nel comune di San Godenzo (Firenze) e Montignoso (Massa). Il punto della situazione.

-

Rientrato l’allarme per l’Arno.

ARNO. Nella serata di ieri, spiega la Protezione Civile della Provincia do Firenze, “i livelli del fiume Arno sono tutti rientrati entro i livelli di guardia (Nave a Rosano 3,51m – Uffizi 2,74, – Ponte a Signa 4,98m), pertanto termina l’attivazione del servizio di piena. La sala operativa tuttavia mantiene un costante monitoraggio della situazione”. Un miglioramento della situazione, insomma, rispetto alle ore precedenti, quando i fiumi erano osservati speciali.

FRANE. Ma non c’è stato solo da pensare ai fiumi in Toscana per il maltempo: si sono verificate anche alcune frane. Una nel comune di Montignoso (Ms): ieri sera erano raggiungibili con viabilità alternativa le frazioni interessate dalla frana che aveva interrotto, in località Vietina, la strada provinciale 1 del Pasquilio. Le duemila persone che abitano nelle frazioni, comunicava la Sala operativa unificata regionale, possono infatti servirsi della via dei Tecchioni, della via di Belvedere, che va verso San Carlo, frazione del Comune di Massa, e dalla stessa provinciale del Pasquilio, percorrendola in senso contrario rispetto a quello della frana fino al bivio per la Provinciale 4 dell’Antona.

SAN GODENZO. In provincia di Firenze, nella frazione di Petrognano, comune di San Godenzo, 19 persone erano rimaste isolate per una frana, causata dalle abbondanti piogge di ieri, che ha interrotto la strada comunale. La località, come informava il report della Sala operativa unificata regionale, era comunque raggiungibile dai mezzi di soccorso, che erano quindi in grado di fronteggiare eventuali emergenze. Sul posto sono intervenuti tecnici e operai comunali: la strada è stata chiusa alla circolazione ordinaria con ordinnanza del sindaco. Sempre in comune di San Godenzo, un frana aveva interrotto la strada comunale per Aiaccia. Un’abitazione risultava isolata, raggiungibile tuttavia a piedi dall’occupante. Anche qui sono intervenuti i tecnici del Comune. Attivato, infine il senso unico alternato sulla Sp 95, ancora a causa di una frana.

Leggi anche: Ancora brutto tempo, poi torna il freddo

Ultime notizie

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive

Tessera elettorale smarrita o piena: cosa fare per ritiro, cambio o rinnovo

Persa, danneggiata o rubata: la procedura da seguire per richiedere il documento essenziale al momento del voto