venerdì, 3 Dicembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaMaltempo: strade e scuole chiuse,...

Maltempo: strade e scuole chiuse, mancanze d’acqua e incidenti

Ecco come vanno le cose in Toscana, provincia per provincia. Forti nevicate in molte zone della regione. Non mancano disagi e difficoltà. Imbiancata l'isola del Giglio: traghetti fermi, stop alle operazioni sulla Concordia.

-

Maltempo, problemi e disagi in buona parte della Toscana. Non mancano infatti le difficoltà causate da neve e vento forte. Ecco la situazione provincia per provincia.

Arezzo:

Si stanno registrando forti nevicate in Casentino e Valtiberina con accumuli fino a 40 cm. Deboli nevicate sul restante territorio provinciale. Situazione della viabilità provinciale:
E45 (tratto aretino): vietata la circolazione dei mezzi pesanti di massa complessiva superiore alle 7,5 tonnellate.
SR 258 Marecchia: è stata nuovamente chiusa dal km.9 al 17 i mezzi stanno operando, il transito nella restante parte è con catene montate o pneumatici da neve.
SR 71 Passo dei Mandrioli: aperto fino al passo (transito con catene montate o pneumatici da neve), chiuso nel tratto di competenza della provincia Forlì-Cesena.
Tutti i restanti passi della provincia di Arezzo risultano aperti, il transito è consentito con pneumatici da neve o catene montate.
Comune di Badia Tedalda: nevicate di forte intensità in atto che hanno provocato l’isolamento della frazione di Cicognaia, il Comune sta intervenendo per riaprire la strada; persistono problemi alla viabilità comunale in quanto non si riesce a smaltire la neve accumulata ai bordi strada (oltre 2 metri);
Comune di Bibbiena: località Serravalle guasto agli impianti centralizzati di distribuzione del gas, che ha causato un interruzione del gas a circa 500 persone; la ditta sta intervenendo per ripristinare la distribuzione;
Comune di Chiusi della Verna: si registrano nevicate che hanno provocato un parziale isolamento delle frazioni esistenti lungo la Valle Santa; il Comune sta intervenendo per riaprire la strada;
Comune di Pieve Santo Stefano: nevicate di forte intensità in atto che stanno crando problematiche sulle viabilità comunali e lungo le viabilità provinciali (SR 258), si segnalano criticità sugli impianti idrici;
Comune di Sansepolcro: la frazione Acquitrina Pianuglia risulta isolata, sono in corso le operazioni per liberare l’unica persona residente, si prevede di concludere le operazioni per l’ora di pranzo.
Comune di Sestino: nevicate di forte intensità in atto che stanno creando problemi sulle viabilità comunali in quanto non riescono a smaltire la neve accumulata ai bordi strada.

Grosseto:

Nevica su tutta la rete viaria provinciale, ma si conferma la percorribilità delle strade in quanto i mezzi della Provincia stanno operando con spargimento di sale e lo sgombero della carreggiata dalla neve. Un giovane di 20 anni, Giacomo Troiano, è morto all’ospedale Misericordia di Grosseto per i gravi traumi riportati a seguito di un incidente stradale avvenuto sulla strada della Trappola, che collega Grosseto a Marina di Grosseto. L’auto del ragazzo pare sia sbandata su una lastra di ghiaccio finendo fuori strada. Immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco, polizia municipale e 118.
A Montieri le strade provinciali e comunali sono percorribili solo con catene (circa 10 cm di neve).
A Sorano sono in atto abbondanti precipitazioni nevose su tutto il territorio comunale, dove ha iniziato a nevicare nella notte. Si segnala accumulo mediamente superiore a 20 cm.
Nevica in tutto il territorio comunale di Castiglione della Pescaia. E’ stato necessario l’intervento di operatori comunali di Vetulonia e Buriano.
A Orbetello, Massa Marittima, Roccastrada, Scarlino e Manciano è stata emessa l’ordinanza di chiusura di tutte le scuole per la giornata odierna. A Montieri e Monterotondo Marittimo scuole chiuse oggi e domani.
Il 118 fa sapere che il collegamento con l’isola del Giglio è interrotto sia con i traghetti che con l’elisoccorso Pegaso.

Firenze:

Al momento le precipitazioni nevose più intense si registrano lungo tutta la dorsale appenninica senza però ripercussioni significative alla rete stradale. Sulla SR 65 al km 44 è presente un mezzo pesante intraversato, con istituzione di senso unico alternato e sono in corso le operazioni di rimozione del mezzo.
Numerose ancora le segnalazioni sul territorio della provincia di Firenze per mancanze di acqua: a Traversa (Firenzuola) le condutture sono gelate, il Comune rifornisce i serbatoi che servono la frazione con autobotti; a San Martino alla Palma (Scandicci), a La Castellina (Sesto Fiorentino) e nella bassa Valdisieve.
Al momento si registrano deboli nevicate nella parte sud della provincia.

Livorno:

Nevicate abbondanti si registrano su tutto il versante occidentale dell’Elba con significativi accumuli nelle località di San Piero, Sant’Ilario, Seccheto, Fetovaia, Pomonte, Marciana Poggio e Vallebuia. Le scuole sono chiuse. Uno scuolabus si è intraversato stamani in località Punta Nera, ma è già stato rimosso.
Situazione sotto controllo nei comuni di Cecina, Rosignano, Bibbona, Castagneto Carducci e Piombino. Sta nevicando da stanotte a fasi intermittenti sulle strade collinari a Livorno.

Lucca:

Allo stato attuale non si segnalano precipitazioni nevose di rilievo sul territorio provinciale, unica eccezione la zona appenninica a confine con la Regione Emilia e la Provincia di Pistoia dove si registra neve fino a 500 metri in parte trasportata dal forte vento. Vento forte anche su tutte le altre zone della provincia.
Non si registrano criticità particolari ad eccezione di situazioni di assenza di servizio acquedotto in alcune zone della mediavalle del Serchio che si protraggono già da alcuni giorni.

Massa Carrara:

Attualmente si registra forte vento su tutto il territorio provinciale e soprattutto nelle aree di costa. Nevicate in corso su tutto il crinale appenninico. Tolto il divieto di transito ai mezzi superiori alle 7,5 tonnellate sull’Autocisa. Gli altri passi sono tutti transitabili con catene montate o a bordo.

Pisa:

A causa di un guasto sulla linea Enel a servizio della centrale idrica di Bientina, si sta verificando una generale interruzione dell’erogazione idrica nei comuni di Cascina, Vicopisano, Calcinaia, Bientina, Santa Maria a Monte, Pontedera, Castelfranco di Sotto, Santa Croce sull’Arno, San Miniato. Si prevede il ritorno dell’erogazione idrica in tutti i comuni entro il tardo pomeriggio.
Traffico regolare all’Aeroporto di Pisa e nessuna criticità sulla rete ferroviaria, mentre alcune corse dei bus del servizio pubblico non sono state effettuate nella prima mattinata nel settore meridionale della provincia.

Pistoia:

Persiste per alcune famiglie nel territorio comunale di San Marcello (Mammiano Basso, Oppio, Pontepetri e Bardalone) la mancanza di acqua potabile e sanitaria all’interno delle abitazioni, per il congelamento di un tratto consistente della rete idrica. La società concessionaria del servizio sta garantendo, anche con l’aiuto di volontari della Croce Rossa, l’approvvigionamento di acqua per uso alimentare e non alimentare, fino alla completa riattivazione della rete idrica.

Prato:

Non si segnalano criticità

Siena:

Per le nevicate in atto, il vento e la bassa temperatura è chiusa la SP 18 Pienza; la SP 478 chiusa ai mezzi pesanti tra Sarteano e Casello della A1; sulla superstrada Siena-Grosseto è vietatoo il transito ai mezzi pesanti; sulla SP 53 di Val d’Orcia, il tratto Spedaletto è impraticabile; sulla SP 88/A, il tratto di Monticchiello è impraticabile. In località Vignano l’Enel è al lavoro in seguito alla segnalazione di problemi alla rete elettrica.

Firenze circondata dalla neve: imbiancata mezza Toscana

Ultime notizie