domenica, 20 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaMarinella Senatore, dalla sfilata di...

Marinella Senatore, dalla sfilata di Dior a Palazzo Strozzi

Dal 3 dicembre apre al pubblico nel cortile di Palazzo Strozzi l'installazione di Marinella Senatore, già protagonista della sfilata di Dior di quest'estate

-

Dalla sfilata di Dior a Lecce al cortile di Palazzo Strozzi il passo è breve per Marinella Senatore. L’artista – famosa in tutto il mondo per le sue installazioni ispirate alle luminarie del sud Italia, che quest’estate sono state protagoniste della sfilata di alta moda di Christian Dior, tra le strade di Lecce – adesso sbarca a Firenze, con un lavoro site specific realizzato per il cortile di Palazzo Strozzi.

Palazzo Strozzi, arriva l’installazione di Marinella Senatore

We Rise by Lifting Others, questo il titolo dell’installazione, ed è una riflessione sull’idea di comunità, vicinanza e relazione in un’epoca in cui il concetto di distanziamento sociale sta condizionando la vita quotidiana di tutte le persone.

Curato da Arturo Galansino, direttore generale della Fondazione Palazzo Strozzi, il progetto è costituito dalla grande installazione per il cortile e da un programma di workshop partecipativi, incentrati sull’idea di attivazione sociale e di costruzione di comunità attraverso la pratica performativa. Durante gli incontri i partecipanti collaboreranno alla produzione di una riflessione che, partendo dall’installazione fiorentina e dai contenuti delle frasi, prenderà le forme di un lavoro di carattere dialogico, performativo e visivo.

We Rise by Lifting Others, i numeri e le collaborazioni

Marinella Senatore da Dior a Palazzo Strozzi
Marinella Senatore e Arturo Galansino nel cortile di Palazzo Strozzi

Alta oltre 10 metri e costituita da centinaia luci LED, l’installazione è prodotta dall’artista in collaborazione con artigiani pugliesi e sono caratteristiche della pratica della Senatore per il loro valore sociale: una struttura effimera che crea uno spazio di socializzazione.

“Immagino le mie opere come contenitori fluidi concepiti tenendo conto dello specifico ‘ambiente’ in cui si sviluppano e basati su una inclusione potenzialmente infinita degli elementi in gioco” spiega Marinella Senatore. “L’arte è per me una piattaforma orizzontale su cui elementi diversi, ma di uguale valore, generano
movimento energetico e quindi narrazione condivisa”.

Marinella Senatore a Firenze, gratis tutti i giorni

We Rise by Lifting Others – promosso e organizzato da Fondazione Palazzo Strozzi con il sostegno di Comune di Firenze, Regione Toscana, Camera di Commercio di Firenze, Fondazione CR Firenze e Comitato dei Partner di Palazzo Strozzi – rimarrà aperto e visitabile al pubblico gratuitamente nel Cortile di Palazzo Strozzi tutti i giorni dalle 9 alle 20 fino dal 3 dicembre 2020 fino al 7 febbraio 2021.

 

Ultime notizie