mercoledì, 3 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Mariti separati in difficoltà? Arriva...

Mariti separati in difficoltà? Arriva il condominio solidale

Sorgerà a Prato il condominio riservato a quei mariti che dopo la separazione si troveranno in serie difficoltà economiche. La proposta arriva dal Comune di Prato ed è stato già presentato in un convegno sui riflessi della crisi economica sulla famiglia.

-

 

Sorgerà a Prato il condominio riservato a quei mariti che dopo la separazione si troveranno in serie difficoltà economiche. La proposta arriva dal Comune di Prato ed è stato già presentato in un convegno sui riflessi della crisi economica sulla famiglia.
 

CONDOMINIO SOCIALE. Il nuovo condominio solidale non ospiterà solamente anziani indigenti, ma anche mariti separati che, in seguito alla rottura del matrimonio con la propria compagna, si troveranno in gravi difficoltà economiche.
 

PROGETTO. Il progetto, proveniente da un’idea del Comune di Prato, è già stato presentato nel corso di un convegno sui riflessi della crisi economica sulla famiglia, organizzato dal presidente del Tribunale di Prato.
 

PROBABILE SEDE. Probabilmente è già stata individuata anche la possibile sede dove potrà sorgere il condominio per “mariti single”; l’assessore alle Politiche Sociali, Dante Mondanelli, avrebbe proposto un edificio che, un tempo, ospitava un centro socio-sanitario.

Ultime notizie

Il testo ufficiale del nuovo Dpcm Draghi (pdf): quando entra in vigore

Stop alle riaperture e regole anche per Pasqua: pubblicato sul sito del governo il testo ufficiale in pdf del nuovo Dpcm del governo Draghi, in attesa dell'arrivo in Gazzetta. Ecco quando entra in vigore e quando scade

In zona arancione si va a scuola o no: quando sono aperte le superiori

Scuole superiori aperte o chiuse? Ecco quando si va a scuola in zona arancione, le regole del nuovo Dpcm

Fiorentina, al Franchi arriva la Roma

Verrà ricordato Davide Astori. Possibile il rientro di Amrabat a centrocampo: le probabili formazioni di Fiorentina - Roma

Covid Toscana, casi di nuovo sopra quota mille: i dati del 2 marzo

In 24 ore si contano 1.058 nuovi casi di Covid in Toscana, preoccupanti i dati dei ricoveri in ospedale, oltre 1.100. Oggi si registrano 13 morti