domenica, 26 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaMarocchino 17enne si impicca in...

Marocchino 17enne si impicca in carcere

L'episodio è accaduto all'istituto minorile Meucci di via degli Orti Oricellari. Il giovane magrebino, che tra pochi giorni avrebbe compiuto 18 anni, si è tolto la vita impiccandosi con un lenzuolo legato alla finestra del bagno, durante il suo turno per la doccia.

-

Tragedia nel carcere minorile fiorentino, l’istituto Meucci di via degli Orti Oricellari, dove un detenuto di 17 anni, marocchino, si è tolto la vita.

Il giovane, durante il suo turno per la doccia, si è impiccato con un lenzuolo bagnato che aveva legato alla finestra del bagno. L’allarme è partito dai compagni di cella del 17enne, che non vedendolo uscire dal bagno hanno chiamato gli agenti, quando ormai però era troppo tardi.

Il magrebino avrebbe compiuto 18 anni tra pochi giorni. Era stato arrestato ad agosto, in provincia di Lucca, con l’accusa di tentato furto. Poi era arrivato al carcere minorile di Firenze.

 

 

Ultime notizie