lunedì, 19 Aprile 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaMecenati per Pitti cercasi...

Mecenati per Pitti cercasi…

-

In tempo di scarsi finanziamenti e aumentata sensibilizzazione dell’imprenditoria privata per la conservazione delle opere d’arte ecco che Media Firenze, aguzzando l’ingegno ha ideato questo evento, giunto quest’anno alla sua seconda edizione e ben accolto dalle Soprintendenze fiorentine, che rende alcune aziende private protagoniste e partecipi dirette del restauro del cortile dell’Ammanati.

Dopo la caduta di alcuni frammenti lapidei si è reso necessario infatti un intervento urgente a Palazzo Pitti, intervento per cui serve la bella cifretta di 500 mila euro.
I lavori, che sono già work in progress, sono stati possibili finora grazie ai 180 mila euro giunti dal Ministero, ma adesso si procede a rilento, praticamente attigendo man mano dai finanziamenti dallo sponsor che ad oggi sono 50 mila euro.

Servono ancora molti euro per raggiungere l’obiettivo ed allora ecco che Firenze Fashion si propone come strumento innovativo di autofinanziamento. Come? Creando giornate a tema (dal 16 al 22 giugno) ricco di eventi d’arte, moda e spettacolo.

Si potrà assistere a sfilate di moda di brand affermati, percorsi speciali artistici rivolti ai non vedenti, rassegne di auto d’epoca e degli esercizi storici della città e tanto altro ancora.

Il via sarà lunedì 16 giugno con una sfiziosa cena di gala rinascimentale in Palazzo Pitti che, portandoci indietro nei secoli rievocherà le nozze fra Madia de’Medici ed Enrico IV di Francia.


Una serie di eventi, il più disparati possibile con il preciso obiettivo di sensibilizzare cittadini ed aziende a quanto sia importante mettere del nostro per la conservazione del grande fasto passato di Firenze.


Ognuno di noi può infatti diventare sostenitore del restauro degli Uffizi. Ognuno di noi potrà investire quello che può e vuole, anche solo un euro è importante per andare a costruire quel gruzzolo di 500 mila Euro finali necessari per il restauro della reggia dei Medici, dei Lorena e dei Savoia.


Per il programma delle giornate: www:mediafiorenze.it

 

Ultime notizie