domenica, 29 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Melarancio, al via le indagini

Melarancio, al via le indagini

crollo galleria Melarancio

-

In seguito al crollo di una parte della nuova galleria del  Melarancio, in costruzione sull’A1 per i lavori di ampliamento della terza corsia, la Procura di Firenze ha aperto un fascicolo , per il momento, a carico di ignoti e senza ipotesi di reato.

Nonostante l’incidente sia avvenuto lo scorso giovedì 21 agosto, la notizia è trapelata solo ieri e la Procura fiorentina ha aperto il fascicolo sulla base delle notizie riportate dalla stampa. Ieri il dipartimento prevenzione dell’Asl ha compiuto un sopralluogo nell’area. .

In una nota, ieri, Autostrade per l’Italia ha precisato che ”e’ assolutamente fuori luogo parlare di “crollo”, essendosi trattato di un “fornello”, ovvero di un movimento del fronte di scavo che puo’ anche causare modesti e non preoccupanti risentimenti in superficie, come in questo caso. Si tratta di eventi non prevedibili, ma abbastanza frequenti – afferma Autostrade -. Le procedure di sicurezza previste per i lavori in galleria servono proprio ad evitare che abbiano conseguenze”. Nessun operaio, infatti, e’ rimasto ferito durante il crollo.

 


Notizia precedenteTre milioni per i giovani
Notizia successivaLa Giamaica alla Fortezza

Ultime notizie

Dove vedere Milan Fiorentina in tv: Sky o Dazn?

Milan Fiorentina si terrà domenica 29 novembre alle 15.00, allo Stadio Meazza: ma dove vederla in tv, su Sky o Dazn?

“Tanti piccoli fuochi” di Celeste Ng, la recensine

Una scrittura magnificamente scorrevole, paragonabile alla nostra Elena Ferrante, che racconta la mentalità benpensate americana.

Quanti contagiati oggi in Italia: meno casi, scendono le terapie intensive

I dati del 28 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?