venerdì, 14 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaMenu tricolore e candele. Greve...

Menu tricolore e candele. Greve fa la festa al risparmio

Luci spente nelle scuole per tutta la mattina (sempre che il sole lo permetta) e cena a lume di candela, con menu tricolore. Anche Greve in Chianti aderisce a M'illumino di meno, la giornata per il risparmio energetico. E lo fa in nome dell'Unità d'Italia, con una cena non solo low energy ma soprattutto Slow food, il che significa a tutto gusto. Si attendono prenotazioni per venerdì prossimo.

-

 

Luci spente nelle scuole per tutta la mattina (sempre che il sole lo permetta) e cena a lume di candela, con menu tricolore. Anche Greve in Chianti aderisce a M’illumino di meno, la giornata per il risparmio energetico. E lo fa in nome dell’Unità d’Italia, con una cena non solo low energy ma soprattutto Slow food, il che significa a tutto gusto. Si attendono prenotazioni per venerdì prossimo.

CENA A LUME DI CANDELA. Quest’anno la campagna nazionale è dedicata al al 150° anniversario dell’Unità d’Italia, con lo slogan “Uniti per l’energia pulita, spegni le luci e accendi il tricolore”. E il Comune di Greve ha deciso di declinarlo in salsa culinaria. Assieme alle tante organizzazioni cha hanno aderito (Legambiente, Arci, Slow Food, Coop, Radio Chianti Web, Slow Food, Confesercenti, ecc) venerdì 18 andrà in scena una cena a lume di candela aperta a tutti i cittadini. In tavola solo piatti tricolore, presso la Sala di via G. di Vittorio a Greve. Tra i commensali gli amministratori comunali, il presidente di Legambiente Toscana Piero Baronti, il vicecaporedattore Rai Toscana Massimo Lucchesi e rappresentanti delle associazioni locali (costo 22 euro, prenotazione obbligatoria. tel. 055-853164). I piatti tricolori saranno a base di prodotti locali presentati dal Slow Food e la serata sarà intrattenuta da “letture a lume di candela” dei partecipantei sul 150° dell’unità d’Italia. Con il ricavato della serata le associazioni acquisteranno poi lampade a risparmio energetico.

LUCI SPENTE A SCUOLA. Il Comune di Greve inoltre si impegna allo spegnimento dell’illuminazione pubblica su tutto il territorio comunale dalle ore 18:00 alle ore 19:00 di venerdì e invita a fare altrettanto, esercizi commerciali e cittadini. Anche gli studenti spengeranno le luci delle aule, tutta la mattinata se la luce solare permetterà il regolare svolgimento delle lezioni, o almeno durante la ricreazione.

Ultime notizie