domenica, 17 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaMercatini, fiere e sport. Ecco...

Mercatini, fiere e sport. Ecco cosa fare nel weekend

Sono molte le iniziative organizzate a Firenze e dintorni in questo fine settimana. Si va dal Gelato Festival a Terra Futura, da Bimbimbici alle fiere di paese. Ecco il programma completo.

-

Sono molte le iniziative organizzate a Firenze e dintorni in questo fine settimana. Si va dal Gelato Festival a Terra Futura, da Bimbimbici alle fiere di paese. Ecco il programma completo.

GALLUZZO IN FIERA. Come ogni quarta domeniche del mese, torna Galluzzo in fiera. Dalla mattina alla sera si potranno trovare prodotti di artigianato, arrotino, antiquariato ed enogastronomia. Il pomeriggio sarà dedicato ai bambini con TruccaBimbi e baby dance gratis per tutti. Inoltre negozi aperti.

COLLEZIONARE IN PIAZZA. Torna l’appuntamento della quarta domenica del mese e il sabato che la precede, di Collezionare in Piazza a Prato. Il mercatino è organizzato dall’Associazione Culturale Il Penny per curiosare tra bancarelle di piccolo antiquariato, modernariato, rigatteria, antichità e artigianato, ma anche mobili, piccolo collezionismo, minerali, e quant’altro.

CIOMPI ANTIQUARIATO. Torna a Firenze, nell’ultima domenica del mese il mercatino Ciompi Mensile Antiquariato. Il mercatino è un’ occasione per poter fare degli acquisti particolari, ma anche per curiosare tra gli stands dei tantissimi espositori che vendono oggetti di antiquariato, libri, quadri, oggetti da collezione e tanto altro ancora. Contemporaneamente è aperto anche il Raggruppamento Turistico Ciompi Antiquariato, a Firenze è chiamato più confidenzialmente Mercatino delle Pulci, che è costituito da 27 Stands caratteristici ove tutti i giorni della settimana sono messi in vendita oggetti vecchi e/o antichi molto belli.

MERCATOTENDA. Si terrà domenica 27 maggio, dalla mattina alle 9 e fino alla sera alle 20, in piazza Mino a Fiesole, il Mercatotenda: la mostra mercato enoagroalimentare, con degustazioni, golosità, complementi per la cucina, oggettistica e artigianato a tema. Dai formaggi ai salumi, dalle spezie ai dolci, dalle salse ai vini e tanto altro ancora che stuzzica il palato. Accanto alle produzioni enoagroalimentari tanti prodotti per la tavola, come tovaglie, ceramiche, pentole di coccio, mestoli, taglieri e cestini. E ancora presenti sono l’antiquariato e l’artigianato rurale, le piante aromatiche e l’editoria specializzata.

MERCANTI IN PIAZZA A FIGLINE. Domenica 27 maggio in piazza Ficino si svolgerà la prima edizione del mercato a cielo aperto. La piazza si trasformerà in un grande Souq, un mercato a cielo aperto al quale domenica 27 maggio tutti potranno aderire mettendo in vendita oggetti, collezioni, videogiochi, giocattoli, mobili, libri, film e qualsiasi creazione che stia all’interno della stoffa. Gli organizzatori forniranno infatti ai partecipanti un massimo di due stoffe delle dimensioni di 1,4×2 metri che andranno posizionate a terra, senza gazebi o tavoli, in cui disporre la propria mercanzia. In caso di pioggia il souq non sarà rimandato, ma sarà allestito sotto le logge di piazza Ficino L’iniziativa è promossa dalla Pro loco “Marsilio Ficino”, dal Centro commerciale “Il Granaio” e dalla Camera di Commercio di Firenze.

BIMBIMBICI 2012. Sarà una domenica all’insegna della bicicletta quella in programma il 27 maggio a partire dalle ore 9 nel centro storico. L’iniziativa è promossa da FiglineInBici e dal Comune di Figline con la collaborazione di Asd Circo Tascabile nell’ambito della giornata nazionale “Bimbimbici”. Si parte alle 9 con l’apertura degli stand e dello spazio animato, ma anche con l’esposizione dei disegni vincitori del concorso “Una strada tutta mia: gioco, pedalo e osservo il mondo”. Dopo alcune animazioni e dimostrazioni a cura di Circo Tascabile, alle 10,30 partirà la biciclettata per le strade di Figline (a passo di bambino) con il seguente percorso: piazza Ficino, via Magherini Graziani, via Veneto, via Copernico, via San Biagio, via Pilati, via Roma, via Puccini, piazza della Libertà, piazza Caduti di Pian d’Albero, via Barducci, via Cavicchi, via Garibaldi, via Petrarca, via della Resistenza, piazza Dante, via Fabbrini, piazza San Francesco e ritorno in piazza Ficino, dove saranno offerte a tutti delle merendine. La partecipazione è libera e aperta a tutti, con solo due raccomandazioni: indossare il casco e rispettare il Codice della strada.

100KM DEL PASSATORE. Sabato 26 e domenica 27 maggio avrà luogo la 40esima edizione della “100 Km del Passatore, Firenze – Faenza”, che assegnerà per la tredicesima volta i titoli italiani Fidal, assoluti e masters, della specialità 100 km su strada. Alla corsa, promossa da Consorzio Vini di Romagna, Società del Passatore e Uoei, collaborano i Comuni di Fiesole, Faenza, Firenze, Borgo San Lorenzo, Marradi e Brisighella. La gara partirà sabato 26 maggio, alle 15, da Firenze (via de’ Calzaiuoli), mentre l’arrivo del vincitore a Faenza (piazza del Popolo) è previsto intorno alle 21.45. Il tragitto passerà anche da Fiesole. Per consentire lo svolgimento della manifestazione podistica sabato 26 maggio, dalle ore 15 e fino alle ore 18.30 circa, la circolazione stradale nel comune di Fiesole subirà dei cambiamenti. In via Badia dei Roccettini sarà invertito il senso unico di marcia; in via Benedetto da Maiano il tratto compreso tra via Salviatino e via Angelico verrà chiuso al traffico; in piazza di San Domenico il transito sulla strada provinciale verrà deviato in via Badia dei Roccettini per la direzione Ponte alla Badia. In tutte le intersezioni alla strada provinciale comprese tra il centro abitato di San Domenico e la località dell’Olmo non sarà consentito l’accesso alla stessa strada provinciale. Via XXV Aprile da Pian del Mugnone verso Fiesole sarà chiusa al traffico in questo senso di marcia. In piazza Mino da Fiesole il transito sulla strada provinciale sarà deviato in via Duprè per la direzione di Pian del Mugnone. Infine, in via Ferrucci sarà vietato il transito in direzione di Fiesole.

Che tempo farà: Meteo, un fine settimana senza ombrello

Il festival: Dalla crema del pastore allo zafferano: cinque giorni a tutto gelato / FOTO

Le altre iniziative: La rivincita della natura sull’uomo, in una mostra L’eleganza discreta della Bianchina, a Firenze Torna la Festa della Terracotta, nel fine settimana di Samminiatello

Ultime notizie