sabato, 11 Luglio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Merce dalla Romania senza autorizzazioni

Merce dalla Romania senza autorizzazioni

-

Continuano i controlli della polizia municipale per verificare il rispetto delle norme del codice della strada da parte dei furgoni che effettuano trasporti da e per i paesi dell’Est (Moldavia, Ucraina e Romania) e che si ritrovano in piazza Costituzione.

Sabato sera gli agenti si sono concentrati sul lato di viale Strozzi antistante piazza Costituzione. Qui hanno trovato un furgone immatricolato in Romania e condotto da un cittadino rumeno per il quale è scattato il fermo amministrativo per 3 mesi e il ritiro della carta di circolazione. L’autista stava infatti effettuando un trasporto di merce per conto terzi (sul furgone è stata rinvenuta la copia del registro con le fermate effettuate e i corrispettivi pagati alla consegna dei pacchi) con un veicolo non destinato a tale uso e senza la necessaria autorizzazione.

Per il conducente la contravvenzione (che viene stabilita dal prefetto) può arrivare fino a un massimo di 13.000 euro.

Notizia precedenteFranceschini in Toscana
Notizia successivaCade mentre fugge, arrestato

Ultime notizie

Guida 2020 ai locali estivi di Firenze, per drink e musica all’aperto

Sono meno, ma sono aperti: ecco i bar e gli spazi open air per trascorrere l'estate 2020 tra musica, buon cibo e divertimento (in sicurezza). Dal lungarno fino al centro passando dalla periferia

Stato di emergenza, arriva la proroga: cosa comporta

Ci sarà la (scontata) proroga dello stato di emergenza: quando finisce e cosa comporta? Ecco cosa prevede la legge

Treno gratis per chi ha 18 anni: in Toscana il “regalo” di agosto

Come funziona l'iniziativa per chi compie la maggiore età. Un mese di spostamenti gratis sui convogli regionali, ma attenzione, va richiesta una card

F1, GP Mugello: biglietti per il pubblico o Formula 1 a porte chiuse?

Per la prima volta il circus sbarca sul circuito toscano e festeggia le mille gare della Ferrari, la padrona di casa