giovedì, 21 Ottobre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaMeteo, un fine settimana di...

Meteo, un fine settimana di fuoco. Ma il peggio deve ancora arrivare

Il sole, già questa mattina, picchiava forte sulle città della Toscana dove, le colonnine di mercurio hanno sfiorato i trenta gradi, domenica invece dovrebbero raggiungere i 35. Ma il vero caldo arriverà tra lunedì e martedì, quando verranno superati i quaranta gradi.

-

Il sole, già questa mattina, picchiava forte sulle città della Toscana dove, le colonnine di mercurio hanno sfiorato i trenta gradi, domenica invece dovrebbero raggiungere i 35. Ma il vero caldo arriverà tra lunedì e mercoledì, quando verranno superati i quaranta gradi.

VENERDI’ 15. La giornata di oggi sarà serena e poco nuvolosa con venti deboli a regime di brezza. Mari quasi calmi o poco mossi. Le temperature aumenteranno notevolmente con temperature sui trenta gradi.

SABATO 16. Sempre più caldo. Si potrebbero sfiorare già domani i 34 gradi. Il cielo sarà ”Sereno. Venti deboli a regime di brezza. Mari quasi calmi. Temperature in aumento su valori ben superiori alle medie del periodo”.

DOMENICA 17. Domenica invece, le colonnine di mercurio, toccheranno i 35 gradi. Il cielo sarà sereno. Venti deboli a regime di brezza. Mari calmi o quasi calmi. Temperature in ulteriore lieve aumento su valori decisamente superiori alle medie del periodo”.

LA PROSSIMA SETTIMANA. La situazione meteorologica, non migliorerà con l’arrivo della nuova settimana. A partire da lunedì e almeno fino al prossimo sabato, l’anticiclone africano chiamato ”Scipione”, farà sentire la sua presenza in tutta la Regione. Nei primi giorni della settimana, le temperature supereranno i 40 gradi.

Ultime notizie