sabato, 6 Marzo 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Minaccia di morte la ex,...

Minaccia di morte la ex, in manette per stalking

L'uomo, un quarantenne di Fucecchio, non accettava la fine della relazione e si sfogava sulla ex convivente picchiandola e dicendole che l'avrebbe uccisa.

-

 

Non riusciva ad accettare la fine della loro relazione. E per sfogarsi picchiava la sua ex, la pedinava e la minacciavadi morte.

STALKING. E’ finito in manette con l’accusa di stalking , minacce aggravate e lesioni un pregiudicato di 42 anni residente a Fucecchio.

L’ARRESTO. Arrestato dagli agenti del commissariato di Empoli, aveva iniziato a perseguitare la ex lo scorso inverno.

LE MINACCE. A novembre, la donna aveva deciso di troncare la storia. Da allora non aveva più avuto pace. Da parte dell’uomo, un continuo susseguirsi di minacce e pedinamenti, appostamenti sotto casa e percosse. I comportamenti violenti dell’ex compagno sono proseguiti fino a giugno,  quando la donna e la figlia minorenne avuta dall’uomo sono state trasferite in altra struttura protetta, mantenuta segreta.

Ultime notizie

Toscana zona rossa o arancione: il colore della prossima settimana (8-14 marzo)

Per Pistoia e Siena probabile la conferma delle restrizioni, Empoli e Arezzo rischiano il cambio di colore. E ora si sa se la Toscana sarà zona rossa o arancione la prossima settimana (8-14 marzo)

Fiorentina, contro il Parma è una gara da ultima spiaggia

Senza Ribery un vero e proprio spareggio tra pericolanti. Ballottaggio tra Eysseric e Callejòn: le probabili formazioni di Fiorentina - Parma

A Firenze laboratori di circo e teatro per bambini, ragazzi e adulti (gratis)

Gli appuntamenti del progetto "Fuori centro - Racconti urbani", un programma di laboratori di circo, teatro e narrazione dedicato a bambini, ragazzi e adulti nei quartieri periferici di Firenze. Tutto gratis

A che ora è il coprifuoco anticipato: l’ipotesi per il nuovo Dpcm

Il governo Draghi pensa a un nuovo Dpcm da far entrare in vigore quando la situazione dei ricoveri diventerà critica: a che ora sarà anticipato il coprifuoco