martedì, 24 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Mistero alle porte di Firenze:...

Mistero alle porte di Firenze: trovato un cadavere in una vasca di acque reflue

È stato scoperto a Signa mentre l’addetto alle pulizie della vasca stava lavorando alla ripulitura giornaliera dai detriti. Domani sarà eseguita l’autopsia sul cadavere.

-

 

Mistero alle porte di Firenze: trovato un cadavere in una vasca di acque reflue. Lo ha trovato un addetto di Publiacqua mentre ripuliva la vasca. Il corpo dell’uomo era senza vestiti e in avanzato stato di decomposizione.

IL RITROVAMENTO. È successo  in via Bassi, a San Mauro a Signa, nel fiorentino. Un addetto della Publiacqua, mentre svolgeva il suo compito giornaliero di ripulitura della vasca dai detriti, ha fatto la macabra scoperta. La vasca di acque reflue era stata pulita anche il giorno prima senza aver trovato niente di sospetto.

L’AUTOPSIA. L’uomo è stato trovato senza vestiti e il suo corpo era in un avanzatissimo stato di decomposizione, probabilmente perché è stato a lungo nell’acqua. Solo con l’autopsia, prevista per domani, si potrà capire l’età dell’uomo e se questo riportava lesioni. 

GLI ACCERTAMENTI. I carabinieri di Signa adesso stanno indagando e stanno cercando nell’elenco delle persone scomparse. Si cerca anche di capire da quale zona possa provenire e quindi il punto in cui potrebbe essere caduto o esser stato gettato. Secondo i primi accertamenti, nella vasca confluirebbero acque della rete fognaria provenienti sia da Firenze sia da Sesto Fiorentino. Una prima ipotesi indica che il cadavere abbia percorso il canale che scorre dal parco delle Cascine.

Ultime notizie

Quanti contagiati oggi in Italia: crescono casi e morti per coronavirus

I dati del 23 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Natale 2020, 10 idee regalo a km 0 da ordinare online

La guida de Il Reporter per scegliere i 10 regali a km zero da comprare online per il Natale 2020

Decreto Ristori ter, quando il testo definitivo in Gazzetta Ufficiale (pdf)

Nuove risorse per il contributo a fondo perduto in favore delle attività chiuse e buoni spesa per le famiglie in difficoltà: il testo del "decreto ristori ter" presto in Gazzetta Ufficiale

Cosa succederà dopo il 3 dicembre con il nuovo Dpcm di Natale

Governo al lavoro sul nuovo decreto anti-Covid: spostamenti tra regioni, coprifuoco, impianti sciistici, apertura dei ristoranti la sera e feste in casa. Le ipotesi sul tavolo