Sarà anche uno “spazio multisensoriale” pensato per stimolare le capacità intellettive attraverso piante, arredi e altri oggetti. Nel giardino del Pepe ci saranno giochi per bambini e percorsi progettati per favorire lo sviluppo delle facoltà motorie e relazionali, anche delle persone disabili.

La struttura, creata grazie ad una donazione dell’associazione Inner Wheel Firenze Medicea e con la collaborazione di Comune e Fondazione Montedomini, sarà inaugurata domani pomeriggio alle 15.30. Saranno presenti l’assessore alla Pubblica istruzione Daniela Lastri, quello alle Politiche sociali Graziano Cioni, il presidente del Quartiere 1 Stefano Marmugi e la presidente della commissione Salute Susanna Agostini.