sabato, 16 Gennaio 2021
Home Sezioni Cronaca & Politica Namibia, incidente mortale per il...

Namibia, incidente mortale per il gip Barillaro

Il giudice era in vacanza in Africa alla guida di una jeep quando si è scontrato con un camion che viaggiava nella direzione opposta.

-

E’ stato vittima di un tragico incidente in Namibia il gip del Tribunale di Firenze, Michele Barillaro.

 

L’INCIDENTE. Il giudice era in vacanza in Namibia alla guida di una jeep quando si è scontrato con un camion che viaggiava nella direzione opposta. Barillaro si era occupato dei processi Borsellino e Falcone quando era giudice a Nicosia e a Caltanissetta, mentre a Firenze si stava occupando di anarco-insurrezionalisti.

LA SCORTA E LE MINACCE DI MORTE. Solo poche settimane fa il Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza aveva deciso di togliergli la scorta con cui il giudice viaggiava fin dal suo arrivo a Firenze. Pochi giorni fa Barillaro aveva ricevuto minacce di morte in una lettera recapitate alle redazioni di alcune testate fiorentine.

Ultime notizie

Fiorentina, prima volta allo stadio Maradona

La Fiorentina sfida il Napoli nel lunch match di domenica: le probabili formazioni. Commisso rinuncia allo stadio

In quanti in macchina, regole del nuovo Dpcm sulle persone in auto

Si può stare in tre in auto, se ci si trova in zona arancione e rossa? E in quanti si può viaggiare in macchina se si fa parte dello stesso nucleo familiare? Le regole del Dpcm anti-Covid e del decreto legge Covid

Centri commerciali aperti o chiusi nel weekend: regole del Dpcm

Shopping pre-saldi a ostacoli. In zona gialla e arancione tutti i negozi possono stare aperti, ma nel weekend scatta la chiusura dei centri commerciali (con qualche deroga)

Quante persone possono partecipare ai funerali: il Dpcm Covid e le regole

Cosa prevede il decreto anti-coronavirus in caso di funerale: quanti possono essere i partecipanti, per cosa scatta il divieto, quali sono le deroghe secondo il Dpcm