Siamo ancora lontani da elezioni, ma Dario Nardella ha rispettato la par condicio. Osrite della trasmissione di Radio 2 “Un giorno da Pecora”, imbracciato il suo violino, ha accennato alcuni motivi, tra cui “Bella Ciao”, “Bandiera Rossa” e pure l’inno di Forza Italia , per “salvare il patto del Nazzareno”, hanno scherzato i due conduttori.

Il primo cittadino, che si è diplomato al conservatorio Cherubini, è stato al gioco. In collegamento telefonico anche In collegamento telefonico anche Tony, lo storico barbiere di Renzi che ha raccontato: “Quando viene da me si fa sempre anche la lampada abbronzante, solo la faccia, 7-8 minuti”.