sabato, 19 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Niente più neve ma molto...

Niente più neve ma molto ghiaccio. La Protezione civile: “Prudenza alla guida”

La Protezione civile avverte che in tutta la provincia di Firenze, c'è soprattutto pericolo per il ghiaccio che si sta sviluppando a causa delle basse temperature e invita a viaggiare con estrema prudenza.

-

Addio neve. Chi non ne voleva nemmeno sentir parlare può tirare un sospiro di sollievo, chi invece desiderava una romantica spruzzatina sulla città del giglio rimarrà deluso. Sì, perché la neve che ha imbiancato a bassa quota gran parte della Toscana star per dileguarsi e a Firenze non farà nemmeno capolino.

Ma, bando ai romanticismi, la Protezione civile avverte che in tutta la provincia di Firenze, c’è soprattutto pericolo per il ghiaccio che si sta sviluppando a causa delle basse temperature e invita gli automobilisti alla massima cautela soprattutto nelle zone del Casentino e sui versanti orientali dell’Appennino.

Oltre ad essere obbligatorio, è vivamente consigliato l’utilizzo dell’equipaggiamento da neve, ovvero ruote termiche e catene nei punti più critici. Le poche nevicate ancora in corso, di debole entità, si ridurranno ulteriormente, per poi cessare alla fine della mattinata.

FINO A IERI: Nevicate fino a bassa quota

IN MONTAGNA: La nevicata all’Abetone

Ultime notizie

Referendum 2020: tutti i dati sull’affluenza

I dati sull'affluenza al referendum 2020 sul taglio dei parlamentari a partire dalle ore 12 del 20 settembre. Sulle previsioni pesa l'incognita Covid

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive