giovedì, 13 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaNotte di allerta, ora fiumi...

Notte di allerta, ora fiumi in calo. Ombrone osservato speciale / FOTO

Nella serata di ieri anche l'Arno aveva superato il primo livello di guardia all'idrometro di Nave di Rosano, degli Uffizi e di Ponte a Signa. Questa mattina i livelli dei corsi d'acqua sono in calo. Il punto della situazione.

-

Fiumi in calo dopo l’ondata di maltempo e la paura di ieri.

LIVELLI IN CALO. Questa mattina, intorno alle 8,30, i livelli dei corsi d’acqua erano in calo e sia il fiume Arno che il Bisenzio sono scesi sotto il primo livello di guardia. Il torrente Ombrone permane sopra il primo livello di guardia all’idrometro di Ponte all’Asse, attualmente è a 4,30 m in graduale diminuzione. Al momento non si segnalano criticità: questo l’aggiornamento della Protezione Civile della Provincia di Firenze.

NOTTE D’ALLERTA. E questo dopo una nottata d’allerta, con i fiumi osservati speciali.Intorno alle 20 di ieri sera, con Bisenzio e Ombrone ancora molto alti, i livelli del fiume Arno avevano superato il primo livello di guardia all’idrometro di Nave di Rosano (4.16 m), degli Uffizi (3.00 m) e di Ponte a Signa (5.70 m).

PROSSIME ORE. Poi gradualmente la situazione è migliorata, anche se resta sotto controllo per capire cosa succederà nelle prossime ore.

LE IMMAGINI dei vigili del fuoco al lavoro sull’Ombrone:

{phocagallery view=category|categoryid=548|limitstart=0|limitcount=0}

Ultime notizie