giovedì, 13 Maggio 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaNotte di arresti, una ragazza...

Notte di arresti, una ragazza offre hashish a un poliziotto

Maxioperazione antidroga ieri sera per le vie del centro. In Ss. Annunziata una ragazza austriaca ha offerto dell'hashish a un poliziotto in borghese, finendo immediatamente in arresto. Insieme a lei sono finite in Questura altre 13 persone, di cui 5 agli arresti per spaccio.

-

Maxioperazione antidroga ieri sera per le vie del centro. In Ss. Annunziata una ragazza austriaca ha offerto dell’hashish a un poliziotto in borghese, finendo immediatamente in arresto. Insieme a lei sono finite in Questura altre 13 persone, di cui 5 agli arresti per spaccio.

SS. ANNUNZIATA. L’episodio più sconcertante in piazza Ss. Annunziata, dove una ragazza austriaca di 27 anni ha incautamente offerto dell’hashish a un poliziotto in borghese, staccando una dose di fumo da un grosso pezzo da mezzo etto di stupefacente. La ragazza era in compagnia di due marocchini, di 42 e 39 anni. Tutti e tre sono finiti agli arresti per spaccio. Sequestrati alla ragazza anche 180 euro provenienti dall’attività illecita.

VIA NAZIONALE. Poco dopo in via Nazionale gli uomini della Squadra Mobile hanno sorpreso due tunisini e un marocchino, tutti e tre irregolari e con numerosi pregiudizi di polizia per spaccio. Al momento dei controlli sono saltati fuori 22 grammi di eroina. I tre sono finiti a Sollicciano per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

186 PERSONE. In totale sono state 186 le persone controllate durante la notte, 14 i cittadini stranieri accompagnati in Questura, di cui 9 denunciati in quanto clandestini. Tra questi anche un senegalese di 23 anni, denunciato per resistenza. Il giovane, nel tentativo di fuggire, ha spintonato violentemente un agente.

Ultime notizie