mercoledì, 23 Giugno 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaNube, non cambia qualità dell'aria

Nube, non cambia qualità dell’aria

L'arrivo della nube vulcanica in Toscana non ha, per il momento, fatto registrare significativi cambiamenti della qualità dell'aria. Le centraline gestite da Arpat stanno monitorando i valori di pm10 e pm2,5 (su base giornaliera) biossido di zolfo (su base oraria) ed altri inquinanti e non hanno per ora evidenziato anomalie.

-

Il monitoraggio avviene attraverso le 76 centraline di Arpat in regione. Particolarmente significativo è il dato della stazione situata in Casentino, ad un’altezza di 850 metri sul livello del mare: anche questo per ora rientra nella normalità. I dati registrati dalle centraline sono quotidianamente pubblicati sul sito web di Arpat.

Ultime notizie