lunedì, 24 Giugno 2024
- Pubblicità -
HomeSezioniCronaca & PoliticaNuove linee Ataf, superato anche...

Nuove linee Ataf, superato anche l’esame di martedì

Nuove linee Ataf, niente caos e situazione più tranquilla oggi, 27 ottobre, rispetto alla giornata di ieri. Superato quindi, anche l'esame del secondo giorno di riorganizzazione del servizio, dissipando i timori per l'aumento del traffico privato dovuto all'apertura degli esercizi commerciali.

-

- Pubblicità -

I passeggeri cominciano ad orientarsi meglio tra le novità dei percorsi, grazie anche alla massiccia presenza del personale Ataf (sia dipendenti che volontari di No Ticket NON Parti).

L’azienda ascolta e provvede rapidamente ad attuare le modifiche necessarie per ottimizzare il servizio: già ieri pomeriggio è stato cambiato il percorso della linea 1 che è tornata a servire anche Santa Maria Novella e San Marco; modifiche già attive anche per la linea 31-32 che adesso percorre via Pier Capponi, via Frà Bartolommeo, viale Matteotti fino a piazza Libertà; a partire da oggi per le linee 14, 17, 23 e 71 provenienti da via Alamanni viene istituita una fermata in Piazza Stazione (lato abside Santa Maria Novella).

- Pubblicità -

Anche oggi qualche disagio in piazza San Marco, soprattutto a causa della sosta e del traffico dei veicoli privati, mentre l’intoppo creato dalla realizzazione della segnaletica nel sottopasso del Viale Strozzi si è risolto velocemente.

“Sta funzionando – commenta il presidente di Ataf, Filippo Bonaccorsi – Siamo presenti in tutti gli snodi principali per dare informazioni ai passeggeri che si rivolgono all’azienda per superare il primo momento di comprensibile incertezza. Ho riposto personalmente a tante mail di chiarimento e invito i nostri passeggeri a continuare così: chiedete, segnalate e l’azienda si metterà in moto per aggiustare quel poco che ancora non funziona a dovere. Un po’ di pazienza e tutti insieme vinceremo questa sfida. Intanto un grazie di cuore a tutto il personale Ataf che ha lavorato con passione e professionalità per fare in modo che tutto filasse liscio”.

- Pubblicità -


 

 

- Pubblicità -

 

 

 

 

 

 

 

 

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Ultime notizie

- Pubblicità -
- Pubblicità -
- Pubblicità -