“Andiamo avanti con l’installazione di nuove rastrelliere in città – ha commentato l’assessore all’ambiente Claudio Del Lungo – per rispondere ai cittadini che sempre più numerosi chiedono posti bici comodi e sicuri”. Sono state installate nuove rastrelliere davanti ad alcune scuole del quartiere 3: presso le scuole Primaria Villani di viale Giannotti (10 posti bici) e Pertini di viale Benedetto Croce (10 posti) e ancora presso le scuole dell’infanzia Villamagna in via di Villamagna (8 posti bici) e Pertini in via Isonzo (8 posti).

Le rastrelliere colocate sono del tipo “modello Firenze” , ovvero che consentono di “allucchettare” oltre alla ruota anche il telaio delle biciclette, in modo tale da evitare i furti. Sempre più spesso arrivano all’assessorato richieste di collocare rastrelliere a servizio di scuole, uffici e altre attività. In passato è accaduto al Meyer, all’ex catasto, all’Orto Botanico e al museo di palentologia.