venerdì, 18 Settembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Nuovi spazi per l'Humanitas

Nuovi spazi per l’Humanitas

-

Si tratta di due locali per complessivi 102 metri quadrati – inizialmente inseriti nel piano delle alienazioni di immobili di proprietà comunale e poi tolti dall’elenco a seguito di votazione da parte del consiglio comunale – che saranno rimodulati e diventeranno sala per riunioni, spogliatoio per volontari con servizi (anche per disabili), spazio di ricarica apparecchiature a bordo delle ambulanze. I nuovi locali consentiranno una diversa disposizione degli uffici già esistenti. Il canone di affitto agevolato sarà di 5.700 euro annui, pari a 457 euro mensili, in virtù della riduzione che si applica alle associazioni senza fine di lucro che svolgono attività nell’ambito socio-sanitario, in presenza di una convenzione stipulata con il Comune.

La concessione di questi spazi prosegue nella politica dell’Amministrazione comunale verso questa porzione del Quartiere 1, che ha visto la nuova sistemazione di piazza Puccini, la realizzazione del centro socio-sanitario e del punto anagrafico in piazza Dalla Piccola, del nuovo centro anziani in via delle Carra, dove proprio ieri sono state inaugurate una biblioteca e una ludoteca. Nel mese di settembre, sempre in via delle Carra, verrà inaugurato un presidio ambulatoriale gestito dall’Humanitas Firenze Nord.

La decisione di assegnare i nuovi locali va nella direzione di favorire le forme associative senza scopo di lucro, dando un sostegno al loro operato, per offrire alla popolazione sempre più capillari servizi sul territorio.

Ultime notizie

La Rondine di Puccini al Teatro del Maggio musicale fiorentino

Molte accortezze anti-Covid, ma ancora tanta voglia di fare spettacolo. Al Maggio torna un titolo riscoperto del repertorio pucciniano

Il concerto dei Bowland a Villa Bardini (in streaming)

Un'esibizione speciale che sarà trasmessa sui social. Lattexplus lancia un nuovo progetto che lega insieme musica e location esclusive

Tessera elettorale smarrita o piena: cosa fare per ritiro, cambio o rinnovo

Persa, danneggiata o rubata: la procedura da seguire per richiedere il documento essenziale al momento del voto