mercoledì, 25 Novembre 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Nuovo stadio, tra un mese...

Nuovo stadio, tra un mese si decide

Entro fine gennaio passerà in consiglio comunale la variante urbanistica per l'area Mercafir. Poi il bando del project financing. Lo ha annunciato il sindaco Renzi.

-

Prima il passaggio in consiglio comunale della variante urbanistica sull’area Mercafir, poi la gara di project financing. Dopo anni di ipotesi e incertezze, il prossimo mese potrebbe sbloccare la vicenda del nuovo stadio.

I TEMPI. Ad annunciare l’accelerata è il sindaco Renzi. “Tra qualche settimana – spiega –  sarà portata all’attenzione del consiglio comunale la variante urbanistica per l’area Mercafir. Da lì a far partire il bando per il project financing sarebbe questione di poche settimane”. La spinta, spiega il primo cittadino,  arriva dal decreto “Salva Italia” di  Monti, che in materia di urbanistica velocizza le pratiche relative agli interventi di valorizzazione di aree dismesse.  La Mercafir, dice il sindaco, rientra appunto in questa categoria. Entro fine gennaio così l’iter burocratico dell’operazione Mercafir potrebbe partire.

E I DELLA VALLE? Renzi  si dice “ottimista”. Ma c’è da fare i conti con la società viola. I patron della Fiorentina, Diego e Andrea Della Valle, non si sono ancora pronunciati in via definitiva  sull’idea del Comune di realizzare il nuovo stadio alla Mercafir, una volta tramontata l’ipotesi Cittadella a Castello. “Mi auguro – mette le mani avanti il sindaco –  che questa soluzione sia raccolta da qualcuno, perchè mette insieme lo stadio, un’area destinata agli alberghi e un’altra, piuttosto grande, destinata al commerciale”.

Ultime notizie

Babbo Natale passa anche col Covid? I consigli della psicologa del Meyer

Tanti bambini chiedono se Babbo Natale passerà anche quest'anno, nonostante il coronavirus. Il Reporter ha chiesto consiglio a una psicologa infantile del Meyer su come vivere queste strane feste insieme ai più piccoli

Quanti contagiati oggi in Italia: record di morti e casi in aumento

I dati del 24 novembre sui nuovi casi di coronavirus: quanti contagiati da Covid-19 ci sono oggi in Italia?

Covid Toscana 24 novembre: contagi sotto quota 1.000. I dati del bollettino

Giù nuovi contagi, ricoverati e persone attualmente positive. Resta alto il numero dei morti. I principali del del bollettino Covid della Regione Toscana, aggiornato al 24 novembre 2020

Dove si può viaggiare nonostante il Covid

Sembra strano, ma andare all'estero è ancora possibile: i paesi dove si può viaggiare e le regole in vigore fino al 3 dicembre