sabato, 25 Gennaio 2020
Home Sezioni Cronaca & Politica Obbligo di catene a bordo...

Obbligo di catene a bordo o gomme invernali in Toscana 2019/2020

Catene o pneumatici da neve? Anche in Toscana gli automobilisti dovranno avere a bordo le dotazioni invernali. Ecco quando e su quali strade scatta l'obbligo

-

Attenzione, automobilisti. A cavallo tra la fine del 2019 e l’inizio del 2020, in Toscana torna l’obbligo di avere le catene da neve a bordo o di montare le gomme invernali: queste dotazioni invernali  sono indispensabili per viaggiare non solo in autostrada ma anche su tutti i raccordi autostradali e le strade statali presenti nella regione. Vediamo in dettaglio dove e (fino a) quando è obbligatorio avere queste dotazioni invernali.

 Quando scatta l’obbligo di catene a bordo o gomme invernali in Toscana

Come ogni anno l’obbligo scatta dal 15 novembre 2019 e resterà in vigore fino al 15 aprile 2020: per evitare multe, e per viaggiare in tutta sicurezza quando sono presenti precipitazioni nevose e ghiaccio, gli automobilisti devono avere a bordo catene da neve omologate (è sempre consigliabile imparare a montarle, in caso di necessità), ma in alternativa si può decidere di montare sul proprio veicolo pneumatici invernali, le cosiddette gomme termiche.

Dove è obbligatorio in Toscana montare i pneumatici invernali o avere le catene

Questo obbligo in Toscana riguarda quindi le autostrade, i raccordi autostradali, quelle che comunemente vengono chiamate superstrade e anche le strade statali gestite da Anas. Tra queste nella nostra regione figurano la Fi – Pi – Li Firenze – Pisa – Livorno, l’autopalio Firenze – Siena e la tangenziale senese, la Siena – Bettolle, la declassata di Prato, l’Aurelia, la Cisa, la Porrettana, la strada statale della Futa e quella Tosco – romagnola.

Gli enti gestori delle varie tratte consigliano sempre di informarsi sulla situazione del traffico e sul meteo. Anas ad esempio mette a disposizione sul proprio sito il servizio VAI, per conoscere lo stato della viabilità in tempo reale, e il numero verde gratuito 800.841.148.

Dotazioni invernali, la multa

Secondo il codice della strada, che delega ai vari enti gestori (Regioni, Province, Comuni e concessionari) la possibilità di stabilire proroghe, chi viene sorpreso alla guida senza avere a bordo queste dotazioni invernali rischia una multa da 85 euro fino a 338 euro.

Secondo una recente ricerca svolta da mUp Research e Norstat per Facile.it, nell’ultimo anno 1 milione e 200 mila italiani sono stati a rischio sanzione, perché non hanno rispettato l’obbligo, guidando senza avere a bordo le catene da neve o aver cambiato le gomme con quelle invernali, mentre quest’anno la platea di automobilisti non in regola potrebbe salire, secondo i ricercatori, fino a quota 1 milione e 700 mila.

Ultimi articoli

É morto Narciso Parigi

È morto Narciso Parigi, una giornata di lutto per tutti i fioretini: cantautore, attore e autore dell'inno della Fiorentina. È scomparso all'età di 92 anni nella casa dove abitava.

Firenze di sera: 10 locali notturni dove andare

Dimmi chi sei e ti dirò che notte passare. Guida "alternativa" ai club e locali della città, tra il centro e la periferia

Giorno memoria: a Firenze visite gratis al Memoriale di Auschwitz

Una settimana di aperture straordinarie del Memoriale Italiano di Auschwitz all'Ex 3 di Firenze sud. Le informazioni e gli orari

Fiorentina Genoa, sfida delicata

In anticipo al sabato (alle 18) la Fiorentina affronta il Genoa in una sfida delicata dove uomini di Iachini sono chiamati a dare delle conferme.

Utilizziamo i cookie per offrirvi una migliore esperienza online, analizzare il traffico del sito e personalizzare i contenuti. Dando il vostro consenso, ne accettate l'uso in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

Quando visiti un sito Web, esso può archiviare o recuperare informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookies. Controlla qui i tuoi servizi di cookie personali.

Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito Web e non possono essere disattivati nei nostri sistemi.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Per motivi di perfomance, utilizziamo Cloudflare come rete CDN. Questo salva un cookie "__cfduid" per applicare le impostazioni di sicurezza per ogni client. Questo cookie è strettamente necessario per le funzionalità di sicurezza di Cloudflare e non può essere disattivato.
  • __cfduid

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi