mercoledì, 22 Settembre 2021
HomeSezioniCronaca & PoliticaOltrarno, controlli a tappeto sui...

Oltrarno, controlli a tappeto sui permessi ztl: 40 multe

Quaranta veicoli multati per transito non autorizzato, 15 quelli rimossi, 4 permessi ritirati e un nuovo caso di abuso nell'utilizzo di un permesso invalidi. Bilancio ricco per i controlli effettuati nel weekend in Oltrarno.

-

Le verifiche sono state effettuate dopo che i residenti di Costa San Giorgio, Costa dei Magnoli e Costa Scarpuccia hanno segnalato non soltanto numerosi accessi abusivi alla ztl ma soprattutto la soste di veicoli privi di permesso, fenomeno che diventa particolarmente intenso nel weekend.

Il triangolo tra piazza Santa Maria Soprarno-via dei Bardi-via dei Renai è stato dunque passato al setaccio dagli agenti della municipale. Con risultati a dir poco notevoli: 40 veicoli sanzionati per transito non autorizzato, 15 rimossi perché privi di autorizzazione, 4 permessi ritirati in quanto utilizzati in maniera difforme, 10 soste irregolari negli spazi residenti in via dei Renai.

Nell’occasione gli agenti hanno verificato anche la regolarità di due passi carrabili e scoperto un nuovo caso di utilizzo illegittimo di un contrassegno invalidi, scaduto ormai da tempo. La donna che lo esponeva sul cruscotto della sua Smart ha confessato agli vigili di averlo trovato nel parcheggio di un centro commerciale e di averlo preso per restituirlo. Ma poi se ne sarebbe fatalmente scordata, complici i molti impegni.

Da un controllo è emersa una denuncia di smarrimento del contrassegno risalente al giugno 2005. I vigili hanno quindi sequestrato il permesso e denunciato la donna per ricettazione e falso ideologico per le ripetute menzogne sul possesso del contrassegno.

Ultime notizie